Audio portatile Featured home Notizie

Beoplay H95: ci vogliono 800 euro per le nuove cuffie wireless di B&O

Beoplay H95

Le B&O Beoplay H95 sono delle eleganti e costose cuffie wireless over-ear da viaggio con cancellazione attiva del rumore e super autonomia

Quest’anno ricorre il 95° anniversario di Bang&Olufsen (conosciuta più “amichevolmente” come B&O) e per festeggiarlo l’azienda hi-fi danese propone con le Beoplay H95 delle eleganti cuffie wireless over-ear da viaggio con cancellazione attiva del rumore, che nemmeno a farlo apposta sono state definite da B&O stessa come le sue migliori cuffie mai realizzate. In effetti, la qualità costruttiva non sembra seconda a nessuno, anche perché parliamo di cuffie da 800 euro (per la disponibilità in Italia bisogna attendere il 10 settembre).

I cuscinetti auricolari staccabili e magnetici in pelle di agnello e memory foam dovrebbero assicurare un’ottima comodità, mentre l’archetto, che è stato riprogettato per l’occasione, vanta una combinazione di pelle di prima qualità e tessuto a maglia personalizzato imbottito con più memory foam per un comfort di ascolto a lungo termine, grazie anche al peso di poco più di 320 grami (ecco il perché della loro natura da viaggio).

All’interno troviamo driver in titanio da 40 mm con magneti al neodimio che sono stati accuratamente selezionati e personalizzati per le Beoplay H95, con lo scopo di migliorare la precisione del suono e aumentare la risposta alle basse frequenze. La cancellazione attiva del rumore (ANC) è, a dire dell’azienda danese, la più avanzata che abbia mai creato prima, essendo regolabile da chi indossa le cuffie e adattandosi all’ambiente circostante. Dovremmo insomma aspettarci qualcosa di ancora più evoluto rispetto al sistema ANC a bordo delle meno costose Beoplay H9 di terza generazione e delle Beoplay H8i.

I controlli della riproduzione e della cancellazione del rumore avvengono tramite una combinazione di touch e rotelle meccaniche, che trattandosi di B&O non sono naturalmente rotelle comuni. Il loro design infatti è ispirato a quello degli anelli di messa a fuoco sugli obiettivi delle fotocamere di fascia alta, il che dovrebbe consentire un movimento fluido con la giusta quantità di resistenza. La rotella di destra modifica il volume, mentre quella di sinistra controlla la cancellazione attiva del rumore (inclusa l’immancabile modalità trasparenza).

Un altro aspetto da sottolineare è l’autonomia (quasi da record) di ben 38 ore con una carica tramite USB-C e con il sistema ANC attivato: sono otto ore in più rispetto alle attuali (e acclamatissime) Sony WH-1000XM4. Le Beoplay H95 inoltre si possono piegare per essere riposte nella loro custodia da trasporto in alluminio e sono dotate di Bluetooth 5.1, ACC e aptX Adaptive, oltre a integrare microfoni MEMS sia per le chiamate vocali, sia per la cancellazione del rumore. Da segnalare anche la risposta in frequenza di 20-20000Hz, l’impedenza di 12 Ohm e la possibilità di intervenire sull’equalizzazione tramite l’app mobile di B&O.

Come già accennato, non sono affatto cuffie per tutti, ma se vi sentite nel mood giusto per fare vostro un prodotto certamente elitario, potete già prenotare le Beoplay H95 sul sito ufficiale di B&O.

© 2020, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest