UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Mobile Notizie

Galaxy Note8, Samsung cerca la rivincita dopo i disastri del Note7

Galaxy Note8 3

Dopo le disavventure del Galaxy Note7, Samsung rilancia con il Galaxy Note8, un nuovo smartphone di fascia alta con un prezzo che però sfiora i mille euro

Dopo mesi di rumors e indiscrezioni, finalmente Samsung ha svelato ufficialmente il suo nuovo Galaxy Note8, lo smartphone di ultima generazione che nelle intenzioni di Samsung dovrebbe ridare vita alla famiglia “Note” dopo le disavventure del Note7.
Galaxy Note8, come nelle previsioni, ha un prezzo decisamente non alla portata di tutti: ben 999 euro è quello che bisogna sborsare per avere tra la mani l’ultimo e il più potente smartphone (o phablet che dir si voglia) della casa coreana. Fino al 14 settembre è possibile prenotarlo online, mentre dal 15 settembre sarà possibile acquistarlo direttamente nei vari store di elettronica nelle colorazioni Midnight Black e Maple Gold.

Galaxy Note8, Samsung cerca la rivincita dopo i disastri del Note7

Arriva Infinity Display e una nuova S Pen

Molti dei rumors che si sono susseguiti negli ultimi mesi sono stati confermati. A partire dal nuovo e ampio Infinity Display Super AMOLED Quad HD+ da 6,3 pollici in 18.5:9 che secondo Samsung offrirà un’esperienza di multitasking che nessun smartphone attuale è in grado di offrire. Anche per questa versione di Galaxy Note è presente la S Pen, migliorata sotto molti aspetti, per offrire nuove opportunità di interazione con lo smartphone. Tra queste la possibilità di scrivere direttamente sullo schermo anche se spento o disegnare a mano libera per aggiungere elementi personalizzati ai messaggi per le piattaforme che supportano le GIF animate. Selezionando parole o intere frasi, tramite la funzione “traduci” si potranno vedere le traduzioni di quanto evidenziato scegliendo tra 71 lingue diverse.

Uno scatto, due foto

Il comparto fotografico, come era nelle previsioni, può contare su due fotocamere da 12 MP con tecnologia OIS (Optical Image Stabilization) che consente di scattare immagini più nitide e mai mosse, in qualsiasi situazione. Si può anche determinare la profondità di campo, scegliendo l’effetto sfocatura in anteprima e quindi prima di effettuare lo scatto. La modalità “Acquisizione Doppia” attiva entrambe le fotocamera che scattano due foto in contemporanea: una sarà ravvicinata sul soggetto grazie al teleobiettivo, mentre l’altra sfrutterà il grandangolare per mostrare l’intero sfondo. Entrambe le foto vengono salvate sul dispositivo. La fotocamera frontale è da 8 MP con apertura f/1.7.

Galaxy Note8, Samsung cerca la rivincita dopo i disastri del Note7

Hardware da urlo

All’interno del Galaxy Note8 sono presenti ben 6 GB di RAM LPDDR4, per la prima volta offerta su un top di gamma Samsung, e il nuovo processore octa-core Exynos 8895 che sarà quello presente nei device venduti in Europa. Non manca anche lo slot per microSD fino a 256 GB per espandere la memoria interna da 64 GB. La batteria ricaricabile è un modello agli ioni di litio da 3.300 mAh, stranamente meno potente di quella utilizzata per il Galaxy S8+ che è da 3.500 mAh. Anche per il Note8 è presente la funzione di ricarica wireless. Le dimensioni del Note8 sono 162,5 x 74,8 mm, per uno spessore di appena 8,6 millimetri e un peso totale di 195 grammi. Galaxy Note 8 è certificato IP68, quindi non teme l’acqua anche se immerso per mezz’ora a un metro di profondità. Da notare che il Note8 è uno smartphone dual SIM, però chi lo acquisterà in abbinamento a una delle offerte Vodafone, avrà un modello particolare single SIM.

Galaxy Note8, Samsung cerca la rivincita dopo i disastri del Note7

Sicurezza dei dati raddoppiata

Molta importanza è stata data da Samsung alla sicurezza: troviamo infatti sia un lettore di impronte digitali posto sul retro del dispositivo, sia la scansione dell’iride. Con la funzione DeX è possibile utilizzare lo smartphone in modalità desktop accoppiandolo a un monitor più grande e lavorare sui file in esso contenuti. Infine, non manca l’assistente vocale Bixby che interagisce con il sistema operativo Android 7.1.1 e la nuova interfaccia proprietaria Samsung Experience 8.1.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest