Featured home Mobile Notizie

iPhone X, ecco il nuovo top di gamma Apple

iphone x

Accanto agli iPhone 8 e 8 Plus, la casa di Cupertino dovrebbe presentare il nuovo smartphone del decennale. In arrivo anche uno smartwatch e uno speaker per la casa.

Tra circa 24 ore Apple toglierà i veli alle sue nuove creature in ambito mobile. Alle ore 19 ora italiana del 12 settembre, presso lo Steve Jobs Theater di Cupertino saranno presentati gli iPhone 8 e 8 Plus, eredi di fatto della serie 7 dello scorso anno e l’iPhone X, un melafonino con il quale Apple intende festeggiare i dieci anni di esistenza dell’iPhone (2007) e che, probabilmente segnerà un punto di rottura rispetto al passato. Il condizionale è d’obbligo, perché ad oggi Apple ufficialmente non ha diffuso notizie. Tutto ciò che si sa lo si deve ai cosiddetti leak che nelle ultime ore hanno rilasciato svariate anticipazioni, ovviamente tutte non autorizzate e, probabilmente, non tutte vere. C’è chi addirittura ipotizza l’uscita di un unico modello, quello del decennale, rispetto al quale gli aggiornamenti di gamma sarebbero totalmente fuori mercato perché superati tecnologicamente.

apple special event

iPhone X: schermo OLED?

Non è un caso se i rumor più insistenti degli ultimi giorni si siano concentrati proprio sul nuovo iPhone X. Come tutti i principali competitor, Samsung in testa, il nuovo smartphone di Apple sarà dotato di uno schermo molto ampio con cornici ridotte ai minimi termini. Non solo: pare che lo schermo sia un OLED da 5,8 pollici realizzato nientemeno che da Samsung che per ogni iPhone venduto, dicono gli analisti, guadagnerà 130 dollari. Addio alle cornici spesse e addio anche al tasto fisico che da sempre ha accompagnato gli smartphone della mela. Per la gestione delle principali operazioni si ipotizzano gesture introdotte dal nuovo sistema operativo (iOS 11).

Al posto del lettore di impronte digitali, impiegato per sbloccare il telefono, sull’iPhone X comparirebbe la funzione Face ID basata sul riconoscimento del volto. Sarà probabilmente rinnovato il comparto fotografico con una doppia fotocamera sul retro così come nuovo sarà il “cuore” dell’iPhone, basato su un processore più potente di quello che attualmente muove gli iPhone 7.

Per quanto riguarda prezzi e disponibilità possiamo solo ipotizzare che se da un lato i modelli 8 e 8Plus costeranno poco più degli attuali top di gamma (circa 800 euro) e saranno disponibili immediatamente (in pre-ordine dal 15 di settembre  e consegnati dal 22 settembre), per iPhone X il prezzo sarà decisamente superiore (tra i 1.150 e i 1.200 euro), mentre la disponibilità effettiva slitterà ad ottobre.

Tra le altre novità, oltre alla nuova versione del sistema operativo iOS 11 mostrato agli sviluppatori lo scorso giugno, dovrebbero comparire un nuovo Apple Watch (in grado di effettuare chiamate telefoniche anche senza iPhone), una versione aggiornata delle cuffie wireless AirPods e un nuovo speaker basato su Siri.

Non resta dunque che attendere la presentazione ufficiale di domani sera per scoprire se i leakers degli ultimi giorni hanno fatto informazione o diffuso solo fake news.

 

Social

Pin It on Pinterest