Audio portatile Featured home Notizie

Sennheiser HD 560S: cuffie “audiofile” a 200 euro

Sennheiser HD 560S: cuffie “audiofile” a 200 euro

Le nuove cuffie cablate Sennheiser HD 560S promettono un’elevata comodità e un’eccellente qualità del suono a un prezzo più che abbordabile

Anche se non mancano le eccezioni, ultimamente il mercato sembra sempre più orientato a cuffie wireless (con o senza cancellazione attiva del rumore) e sempre meno a cuffie cablate tradizionali, sicuramente meno “cool” (soprattutto se pensiamo a un target giovane) ma ancora di gran lunga preferite da molti appassionati audiofili. E sono proprio a costoro che si rivolgono le nuove cuffie Sennheiser HD 560S, che promettono una qualità del suono molto elevata a un prezzo accattivante (199 euro).

Secondo il produttore tedesco queste cuffie con design aperto sono realizzate per gli appassionati dell’audio analitico e promettono un suono di riferimento naturale e accurato. Al loro interno si trova un nuovissimo trasduttore con un magnete ad alta resistenza che mira a riprodurre note basse e profonde e alti brillanti, mentre una nuova membrana del trasduttore in miscela polimerica promette un controllo eccellente.

I trasduttori angolati puntano a ricreare una posizione di ascolto ottimale, mentre i padiglioni aperti sul retro dovrebbero consentire un palcoscenico più ampio e spazioso come da tradizione per cuffie open, anche se questo design rende le Sennheiser HD 560S meno adatte a un ascolto all’aperto o vicino ad altre persone. Siamo però certi che chi è interessato a cuffie simili ascolti musica prevalentemente in casa.

Sennheiser HD 560S: cuffie “audiofile” a 200 euro

Il design è caratterizzato da un telaio ultraleggero (parliamo di un peso totale di 240 grammi), cuscinetti auricolari in velluto che impediscono un’eccessiva sudorazione e padiglioni rivestiti in vinile. Dal punto di vista sonoro queste cuffie ricordano molto le ben più costose HD 660S (499 euro), ma, afferma Sennheiser, con il comfort delle HD 599 dal prezzo simile.

La risposta in frequenza va addirittura dai 6 Hz fino a un massimo di 38 kHz, mentre la sensibilità è di 110dB/1V e la distorsione armonica totale è inferiore allo 0,05% a 90 dB. Di conseguenza, la gamma dinamica è molto più alta e chiara, anche a livelli di volume più alti. L’impedenza di 120 Ohm consente di utilizzare le HD 560S con praticamente qualsiasi sorgente audio e, nella confezione, troviamo un cavo scollegabile da 3 metri con jack da 6,3 mm e un adattatore da 3,5 mm con cavo flessibile da 15 cm.

“Siamo entusiasti di presentare le cuffie HD 560S. In termini di risposta dei bassi e rapporto qualità-prezzo, questo prodotto rappresenta un cambiamento di paradigma per cuffie aperte e dinamiche” ha affermato Jermo Köhnke, Product Manager di Sennheiser. “Con un’acustica lineare adattata alle sessioni di ascolto più analitiche e accurate, abbiamo progettato le HD 560S per gli audiofili che valutano l’intero processo di registrazione del percorso del segnale audio”.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest