Audio portatile Featured home Notizie Wearable

Soundcore Liberty 2 Pro true wireless – Vestibilità musicale 

Soundcore Liberty 2 Pro true wireless - Vestibilità musicale 

Le Liberty 2 Pro sono le true wireless di Soundcore con un’ampia offerta per vestibilità, resa tecnica e 32 ore di autonomia

Le Liberty 2 Pro di Soundcore rientrano nel novero degli auricolari true wireless più o meno a metà strada tra il top di gamma con risultati tecnici volti al no compromise e un’offerta dal budget umano (99 euro). Isolamento acustico passivo, resistenza al sudore IPX4 e riduzione del rumore 8.0 CVC (Clear Voice Capture) combinato con un array di quattro microfoni per conversazioni telefoniche più probabili anche nelle condizioni più rumorose. Tra gli elementi più interessanti delle Liberty 2 Pro il cosiddetto Astria Coaxial Acoustic Architecture – ACAA: consolidato progetto di driver impiegato da tempo nelle auto e altoparlanti domestici.

Nel caso specifico degli auricolari Liberty 2 Pro si sviluppa su due tipi separati di driver: un componente dinamico da 11 mm realizzato da Soundcore e un driver con armatura bilanciata Knowles. Sono posti in una configurazione coassiale, dove il primo è parzialmente avvolto attorno al secondo, all’interno di ciascun auricolare. Modalità che secondo Soundcore offre a entrambi i driver un posizionamento migliore rispetto al condotto uditivo di chi li indossa. Liberty 2 Pro offrono l’ultima versione Bluetooth 5.0, che si traduce in un’eccellente durata della batteria, latenza estremamente bassa quindi nessun ritardo di sincronizzazione labiale con game e video, oltra a una rapida sincronizzazione con dispositivi esterni. In genere il processo di accoppiamento con le Liberty 2 Pro non dovrebbe richiedere oltre un minuto, con successive pressoché immediate connessioni.

Soundcore Liberty 2 Pro true wireless - Vestibilità musicale 

Come la maggior parte dei true wireless anche questi sono dotati di custodia di ricarica che può offrire fino a 32 ore di ascolto tra una ricarica e l’altra, custodia che può essere alimentata tramite USB di tipo C – in alternativa c’è la ricarica wireless Qi. Dieci minuti di carica offrono 2 ore di autonomia. Presenti punte morbide di varie dimensioni per favorire la vestibilità (XS/S/M/L/XL/M+/L+), il produttore degli auricolari Liberty 2 Pro afferma che il loro design offre “acuti nitidi, bassi pieni e ricchi e una gamma media delicatamente bilanciata ma allineamento audio reale di tutte le frequenze”. Premendo a lungo il pulsante laterale di entrambi gli auricolari si attiva l’assistente vocale, francamente poco pratico ed elegante. Il pulsante funzione su ciascun auricolare può venire rivisto secondo le proprie esigenze, dove troviamo comunque tutte le funzioni principali per riprodurre, mettere in pausa, rispondere, terminare le chiamate, gestione brano precedente e successivo e regolazione volume.

Le impostazioni predefinite seguono in misura non dissimile la stessa logica della maggior parte dei dispositivi true wireless e dovrebbero essere piuttosto intuitive. Liberty 2 Pro si avvantaggia per la presenza dell’app companion Soundcore, che aggiunge diverse funzioni utili come la sezione EQ e un’area di controllo ad hoc in cui il pulsante funzione su ciascun auricolare può venire personalizzato in base alle proprie esigenze. Possibile intervenire su otto bande di frequenza: 100 Hz, 200 Hz, 400 Hz, 800 Hz, 1,6 kHz, 3,2 kHz, 6,4 kHz e 12,8 kHz fino a +/- 6 dB. L’area EQ ha una sezione HearID che mappa la propria sensibilità uditiva su più frequenze per adattare un’impostazione di equalizzazione creando un profilo audio su misura. Desiderando un ascolto rapido out of the box c’è il preset “Soundcore Signature”, ricordando che sono inclusi dieci profili di produttori vincitori di Grammy, tra enfasi per i bassi e transizioni che magari potrebbero risultare troppo brillanti. Link a Soundcore, link ad Amazon.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest