Featured home Notizie TV

TV OLED da 98’’: LG si prepara a un 2022 “gigantesco”

oled da 98''

Il prossimo anno LG potrebbe portare sul mercato un TV OLED da 98’’, stabilendo così un primato assoluto per le dimensioni di questi TV. Prezzo? Meglio non saperlo

Il 2022 promette di essere un anno particolarmente favorevole per chi ama (e per chi può permettersi) TV di grandi dimensioni. Del primo TV MicroLED Samsung inferiore ai 100’’ abbiamo già parlato in questa notizia dei giorni scorsi, ma anche LG si prepara ad alzare l’asticella del polliciaggio dei suoi TV.

Stando infatti a quanto riportato dalla testata coreana The Korea Bizwire, LG Display avrebbe confermato per il 2022 un pannello OLED da 98’’, il più grande mai realizzato prima dall’azienda coreana considerando che a oggi il record spetta al TV OLED 8K Z1 da 88 pollici uscito quest’anno al prezzo di 26.999 euro.

TV OLED LG Z1

Le informazioni per ora si fermano qui e non sappiamo quindi se si tratterà ancora di un pannello 8K (cosa molto probabile) o di uno 4K, senza considerare che il prezzo sarà anche questa volta proibitivo per la maggior parte di noi. Se la voce riportata dalla testata coreana fosse confermata, LG si appresterebbe a un 2022 nel segno OLED davvero ricco di modelli per tutte le dimensioni, considerando che il prossimo anno potremmo vedere sugli scaffali anche l’OLED da 42’’ presentato (ma non mostrato) al CES 2021.

Anche in quest’ultimo caso si tratterebbe di un record, visto che oggi i TV OLED più piccoli sono quelli con diagonale da 48 pollici. Questa corsa a TV sempre più grandi da parte dei produttori non deve comunque stupire. Un po’ per il continuo calo dei prezzi rispetto agli anni scorsi, un po’ per il cambio di abitudini da parte degli utenti, i TV di una certa dimensione stanno andando sempre meglio nel mercato globale.

E non lo diciamo noi ma quasi tutti i report del settore, compreso quello recente di Omdia secondo cui nella prima metà del 2021 i modelli dai 75″ in su hanno rappresentato il 14,6% del mercato globale, con una crescita del 4,4% rispetto all’anno precedente. Certo, quando si parla di schermi di simili dimensioni, ci sono poi da tenere in considerazione, oltre ai prezzi, anche gli spazi casalinghi adeguati e la distanza ottimale di visione, ma è ovvio che un TV più grande è più fa gola agli appassionati.

Stupisce poi pensare a come già nel 2008 ci fosse una rincorsa a TV immense (soprattutto per l’epoca). Chi si ricorda infatti del TV al plasma Panasonic da 150’’ da 70.000 euro (che non sono nemmeno un’enormità visti certi prezzi di oggi)? 3,75 metri di diagonale, un consumo mostruoso di 2000 watt e una distanza di visione consigliata di ben 9,5 metri. Altri tempi? Certo, ma in fondo il desiderio di avere un “cinema” in casa vale oggi come 13 anni fa e se proprio i 65’’ non vi bastano più e non volete rinunciare all’OLED, l’A1 da 77’’ di LG parte ormai da poco più di 2500 euro.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest