App Audio portatile Hi-Fi Notizie

Yamaha rende MusicCast ancora più semplice e completa

Un nuovo aggiornamento dell’app MusicCast ha portato con sé alcune interessanti novità per gestire al meglio la piattaforma multiroom di Yamaha

La piattaforma streaming e multiroom MusicCast di Yamaha ha ricevuto un importante aggiornamento, con nuove funzionalità dell’app mobile che arricchiscono un sistema già tra i più completi in circolazione. Yamaha afferma che l’ultima revisione dell’app MusicCast si concentra più sull’esperienza dell’utente che sul prodotto in sé, ma non per questo le novità devono considerarsi meno importanti.

Un cambiamento fondamentale è il passaggio al menu Recenti, funzione che elenca la stanza utilizzata più di recente, le fonti recenti e la musica recente. Massimizzando la possibilità di collegare stanze o modificare le impostazioni del sistema, queste funzioni utilizzate di frequente sono ora più facilmente disponibili dalla schermata di controllo principale. L’apertura dell’app porta l’utente direttamente nella stanza utilizzata più di recente con accesso diretto alle quattro sorgenti più recenti, alla musica recente e al mini menu “in riproduzione”.

musiccast

Un’altra importante novità è Routine, funzione che consente di creare una sessione di ascolto in base a particolari abitudini. Ad esempio, svegliarsi al mattino potrebbe includere l’accensione del sistema Yamaha in camera da letto o in bagno con le proprie impostazioni di volume specifiche e la riproduzione della stazione radio locale. Tutto questo viene impostato utilizzando gli stati attuali dei dispositivi scelti e quindi salvato semplicemente come Routine tramite l’omonimo menu. Per comodità, è già inclusa una routine Leaving Home, una funzione di spegnimento totale per qualsiasi dispositivo MusicCast collegato.


Inoltre, il passaggio da una stanza all’altra ora è più semplice grazie a un’icona a discesa accessibile dalla stanza corrente all’interno dell’app. Quando tutte le stanze sono visibili, funzioni come All Power Off, All Mute On e Volume rimangono fisse nella parte superiore dell’app, rendendo il controllo del sistema sempre accessibile.

Le impostazioni della stanza sono poi facilmente accessibili dalla schermata della stanza principale piuttosto che nascoste all’interno dell’app e, sempre da questa schermata, possono anche essere aggiunti direttamente nuovi dispositivi. Infine, nel menu principale In riproduzione, sono state aggiunte opzioni come preferiti e coda per una maggiore personalizzazione della riproduzione.

Ricordiamo che MusicCast è accessibile da ormai tantissimi prodotti Yamaha, compresi ricevitori stereo e AV, soundbar, speaker wireless e componenti hi-fi.

© 2022, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Loading RSS Feed

    Pin It on Pinterest