AF Gaming Console Home cinema News Notizie

Arrivano tre nuove Xbox Series… e il lettore UHD Blu-ray interessa sempre meno

Microsoft ha annunciato tre nuovi modelli di Xbox Series disponibili entro fine anno, di cui però solo uno (il più costoso e di nicchia) avrà un lettore UHD Blu-ray

La presenza di un lettore ottica all’interno di una console ha spesso fatto comodo a molti utenti, che hanno potuto sfruttare questo componente per riprodurre supporti fisici come DVD, Blu-ray e Ultra HD Blu-ray senza dover spendere soldi in più per un player dedicato. Se fino alla scorsa generazione di console tutti i modelli di Sony e Microsoft hanno avuto un lettore Blu-ray integrato con la sola eccezione della Xbox One S All-Digital Edition del 2019, con la generazione attuale le cose sono cambiate radicalmente.

Sia Microsoft con Xbox Series S, sia Sony con la versione “all digital” di PlayStation 5 hanno infatti cominciato a proporre console più economiche prive di un lettore ottico; un modo sia per venire incontro a chi è ormai abituato a scaricare i giochi solo dagli store digitali, sia per proporre modelli a prezzi più bassi e rendere così più attrattive le console.

La corsa ai modelli all digital si è ulteriormente rafforzata nei giorni scorsi con l’annuncio di Microsoft di tre nuovi modelli di Xbox Series disponibili entro fine anno, di cui due saranno privi di lettore UHD Blu-ray. Le tre nuove console, che come prestazioni saranno identiche ai modelli attuali, sono:


Xbox Series UHD Blu-ray

  • Xbox Series S bianca con SSD da 1 TB: 349 euro
  • Xbox Series X bianca con SSD da 1 TB: 449 euro
  • Xbox Series X Special Edition nera con SSD da 2 TB: 649 euro

Solo quest’ultima avrà un lettore UHD e, stando all’annuncio di Microsoft, sarà disponibile in quantità limitate e solo in alcuni mercati (non sappiamo ancora quali). Gli altri due modelli non avranno invece un’unità ottica e, a differenza di Sony che a 119 euro offre un lettore UHD separato da collegare a PlayStation 5 Slim, Microsoft non ha annunciato nulla di simile.

Va comunque detto che l’attuale Xbox Series X con lettore ottico e SSD da 1 TB continuerà a essere venduta (non sappiamo però fino a quando), ma è indubbio come anche il mercato dei videogiochi si stia sempre più allontanando dal supporto fisico (in questo caso l’Ultra HD Blu-ray) a favore del download digitale dei giochi.

Non ci sarebbe quindi da stupirsi se le prossime console come la tanto chiacchierata PlayStation 5 Pro dovessero essere prive di unità ottica e, se ciò si verificasse, sarebbe comunque un dispiacere perché significherebbe un ulteriore calo di potenziali usufruitori di Ultra HD Blu-ray, considerando che oggi i lettori UHD stand alone sono pochi (e quelli economici ancora meno).

© 2024, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Loading RSS Feed


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest