AF Gaming Console News

Xbox Series S è ufficiale: costerà 299 dollari

Xbox Series S è ufficiale: costerà 299 dollari

Microsoft ha rotto il silenzio svelando su Twitter la nuova Xbox Series S, in arrivo il 10 novembre al prezzo di 299 dollari. Si tratta di una console Entry Level capace comunque di offrire un’ottima esperienza di gioco. L’obiettivo è il gaming in 1080p a 60fps stabili, senza rinunciare alle altre novità introdotte da Series X. La console sarà estremamente piccola, anche grazie all’assenza del lettore ottico di dischi.

Microsoft ha finalmente svelato la nuova Xbox Series S, sorella minore di Series X, in arrivo il 10 novembre 2020 al prezzo di 299 dollari. Si tratta di una console entry level, utile per far entrare gli appassionati nell’orbita dei dispositivi Xbox. A primo impatto si notano l’assenza del lettore di dischi e le dimensioni estremamente ridotte. Scopriamola insieme più nel dettaglio.

Series S sarà una console Entry Level, ma condividerà molte delle caratteristiche con Xbox Series X.

Nonostante Microsoft non abbia ancora divulgato le caratteristiche tecniche complete, possiamo già avere un quadro generale abbastanza chiaro sulla nuova console. Series S sarà a tutti gli effetti una console Next Gen e pertanto sarà dotata delle stesse funzioni di Xbox Series X, come ad esempio il Quick Resume, il multitasking e l’interfaccia grafica generale. La vera differenza rispetto alla sorella maggiore risiede nella potenza della GPU utilizzata. Quella di Xbox Series S raggiungerà infatti circa 4 TFLOPS di potenza, contro i 12 di Series X. L’architettura utilizzata sarà però la stessa, ovvero la nuova RDNA 2 di AMD. Dunque anche Series S dovrebbe supportare le funzionalità Ray Tracing.

Le restanti caratteristiche dovrebbero invece essere molto simili fra le due console, in particolare parliamo della CPU e dell’SSD. Series S monterà infatti un processore basato sulla tecnologia Zen 2 di AMD (probabilmente lo stesso di Series X), e un SSD capace di raggiungere le stesse velocità di quello presente su Series X. Nel complesso, dunque, Xbox Series S sarà una macchina perfetta per il gaming in 1080p a 60fps stabili, con Xbox Series X che si focalizzerà invece sul 4K e/o su frame rate più elevati. Grazie alla minore potenza e all’assenza del lettore di dischi, inoltre, la console non necessita di un sistema di raffreddamento elaborato, il tutto a favore delle dimensioni, che saranno davvero ridotte. Xbox Series S sarà infatti la console Xbox più piccola di sempre.

Xbox Series S è ufficiale: costerà 299 dollari

Microsoft ha fatto la prima mossa, ora tocca a Sony.

Microsoft ha fatto dunque la prima mossa, interrompendo finalmente un silenzio riguardante prezzi e data di uscita che andava avanti da troppo tempo. Insieme al prezzo di Series S, inoltre, sembrerebbe confermato anche il prezzo di 499 dollari per Xbox Series X, che verrà quasi sicuramente lanciata il 10 novembre insieme alla sorella minore. La palla ora passa a Sony, che se vorrà pareggiare l’offerta di Microsoft dovrà proporre PS5 All Digital a 399 dollari, e PS5 Standard a 499 dollari.

 

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest