Notizie Personal computing

CES 2021: Acer, LG e Asus svelano i loro monitor 4K con HDMI 2.1

LG, Asus e Acer hanno annunciato al CES 2021 i loro rispettivi monitor 4K LCD-IPS con HDMI 2.1, perfetti anche per Xbox Series X e PlayStation 5

Era solo questione di tempo prima che l’HDMI 2.1 entrasse a far parte stabilmente anche del mercato dei monitor gaming. Non che al momento manchino modelli con ingressi HDMI 2.1, ma sono ancora pochi e molto costosi, mentre già nei prossimi mesi possiamo aspettarci almeno tre nuovi modelli da parte di nomi importanti come LG, Asus e Acer.

I tre produttori hanno infatti annunciato al CES 2021 i loro rispettivi monitor gaming 4K con HDMI 2.1 (tutti rigorosamente LCD con pannello IPS) e si tratta più precisamente dell’Acer XV282K da 28 pollici (disponibile a maggio), dell’Asus PG32UQ da 32 pollici (primo trimestre 2021) e del LG 27GP950 da 27 pollici. Purtroppo i prezzi continuano a rimanere molto alti e anche se per ora l’unico disponibile è quello dell’Acer (949 euro), c’è da scommettere che nemmeno gli altri due modelli (soprattutto l’Asus) costeranno poco.

L’LG 27GP950, di cui si sa ancora pochissimo, raggiunge una frequenza di aggiornamento fino a 160 Hz, supporta le specifiche Vesa DisplayHDR 600, vanta 1 ms di tempo di risposta e offre VRR (frequenza di aggiornamento variabile) e AMD FreeSync/G-Sync.

monitor 4k
I nuovi monitor 4K con HDMI 2.1 di Asus (sinistra) e Acer (destra)

L’Asus ROG Swift PG32UQ è invece il primo monitor da gioco HDMI 2.1 da 32 pollici al mondo e dispone di un pannello IPS a 144 Hz con un tempo di risposta delle immagini in movimento (MPRT) di 1 ms, mentre tramite una singola connessione DisplayPort 1.4 raggiunge i 4K a 144 Hz. Il PG32UQ è compatibile con G-SYNC e offre la tecnologia ASUS Extreme Low Motion Blur Sync (ELMB Sync) e la tecnologia ASUS Variable Overdrive per immagini costantemente fluide a frame rate variabili. Il monitor è inoltre compatibile con DisplayHDR 600, supporta il 160% dello spazio colore sRGB e il 98% del DCI-P3 ed è pre-calibrato in fabbrica per garantire una precisione del colore Delta E <2.

Uno sguardo infine all’Acer Nitro XV282K, che copre il 90% dell’ampia gamma di colori DCI-P3 ed è dotato della tecnologia AMD FreeSync Premium e di un pannello a 144 Hz con tempo di risposta di 1 ms. Inoltre, l’Acer Nitro XV282K supporta i giochi in 4K UHD 120 Hz con VRR (Variable Refresh Rate). Il monitor ha anche ottenuto la certificazione TÜV Rheinland Eyesafe e presenta la nuova tecnologia IPS Agile-Splendor di Acer per fornire immagini nitide anche ad ampi angoli di visione.

Da segnalare anche Acer VisionCare 3.0, una serie di tecnologie che aiutano a ridurre l’affaticamento degli occhi sperimentato da utenti come programmatori, scrittori e grafici. Queste tecnologie includono LightSense, ColorSense, ProxiSense e BluelightShield Pro.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest