Hi-Fi

Diffusore Hi-Fi per la riproduzione stereofonica: le alternative alle soluzioni compatte.

Triangle Borea

Con un budget a partire da 400 Euro riuscirai ad entrare in possesso di una coppia di diffusori dalle velleità Hi-Fi, che potrebbero essere l’upgrade dell’appassionato che vuole elevarsi qualitativamente senza spendere una fortuna.

Dynavoice Definition DF-8

Per un diffusore Hi-Fi di qualità, alternativo alle moderne soluzioni compatte come una soundbar; non è necessario spendere una fortuna. Se da una parte con un diffusore vero e proprio rinuncerai alla praticità delle soluzioni compatte, dall’altra entrerai nel mondo dell’ Hi-Fi che saprà regalarti emozioni nuove ed un ascolto appagante. Eccoti qualche proposta.

Triangle Borea

Triangle Borea BR03

Distribuite sul territorio italiano da Tecnofuturo ad un prezzo di listino di 400 Euro , i diffusori Triangle Borea sono un due vie con reflex anteriore. Nate per essere posizionate su stand o direttamente su un mobile, sono equipaggiate con un midwoofer da 160 mm con membrana in pura cellulosa ed un tweeter a cupola morbida da 25 mm. Con dimensioni di (A x L x P): 380 x 206 x 314 mm ed un peso di 7 Kg sono diffusori in grado di riprodurre un’ottima gamma bassa ed offrire una gamma alta trasparente e dettagliata. Compatte e ben costruite sono ideali per chi ha poco spazio.

Tranpuls1000

MAGNAT TRANSPULS 1000

Uscite da qualche mese, sono le sorelle minori delle Transpuls 1500. Distribuite sul territorio italiano da MPI Electronic hanno un prezzo di listino di 800 Euro. Le Transpuls 1000 sono un diffusore caratterizzato da buona sensibilità (92 Db circa) ed un bel woofer da ben 10 pollici. Lo stile è vintage ed è il diffusore ideale per gli amanti del rock che godranno di un ottimo punch e tanta dinamica. Grazie alla buona sensibilità e ad un modulo di impedenza relativamente facile è possibile pilotarle anche con amplificazioni da pochi watt. Prima di acquistarle ricordatevi delle misure non proprio slim (Altezza 790mm, Larghezza 380mm,Profondita 280mm) e del peso di 20 Kg ciascuna.

Monitor Audio Bronze 50 G6

Monitor Audio Bronze 50 6G

é la soluzione Monitor Audio per gli spazi piccoli come uno studio. Sono l’ ideale sia per un impianto due canali che per uno home teather. Insomma, un comodo tuttofare che sfodera un suono definito e dinamico. Il tweeter da 25mm a cupola dorata con guida d’onda uniform dispersion, offre una dispersione ottimale delle alte frequenze. Il midwoofer da 140 mm utilizza il sistema damped concentric mode che consente all’altoparlante di dare una risposta in ambiente completa anche in gamma bassa, mantenendo al contempo ottima intellegibilità delle medie frequenze. Completano il quadro finiture di ottimo livello ed il condotto reflex posizionato sul pannello posteriore. Il prezzo di listino è di 420 Euro la coppia. Per maggiori informazioni potete contattare il distributore italiano MPI Electronic.

Dynavoice Definition DF-8

Dynavoice DF-8

Dalla scandinava Dynavoice un diffusore a torre dal prezzo interessante. Le Dynavoice DF-8 sono equipaggiate con due woofer da 8 pollici , un midrange da 6,5 pollici e due tweeter: uno a nastro e l’altro a cupola morbida. La risposta in frequenza dichiarata è probabilmente ottimistica (23-32.000 Hz) ma di sicuro le Dynavoice DF-8 sapranno regalarvi una riproduzione del messaggio sonoro completa. La sensibilità dichiarata di 94 db, fa supporre facilità di interfacciamento con la maggior parte degli amplificatori in commercio. Lo Chassis è progettato per garantire il massimo della stabilità. Le pareti del cabinet sono assemblate con legno MDF da 15 mm, e sono dotate di rinforzi interni. Sono le più care del lotto ma considerando i dati di targa, il prezzo di 849 Euro ci sembra veramente interessante. Per maggiori informazioni potete contattare il distributore per l’Italia Troniteck.

Cosa cambia con un sistema stereo?

Lo scopo di un sistema stereofonico è quello di porre l’ascoltatore al centro di un evento sonoro. Con un impianto a due canali avrete una ricostruzione del palcoscenico prossima alla realtà e con un minimo di accortezze  il suono che ne uscirà fuori sarà in grado di regalarvi minuzia di dettagli e una timbrica corretta senza particolari colorazioni del messaggio sonoro. Riassumendo potremmo parlare di un piacere di ascolto maggiore. I consigli per iniziare sono quelli di rispettare la polarità di collegamento tra diffusore ed amplificatore e fare delle prove di posizionamento degli speakers. Per il corretto posizionamento dei diffusori, fatevi aiutare da una seconda persona a cui destinare il compito di spostare i diffusori mentre siete seduti nel vostro punto di ascolto. Tramite dei piccoli spostamenti riuscirete a trovare il posizionamento ottimale.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest