Home cinema Notizie

HDMI 2.1 in arrivo per i ricevitori AV di Arcam e JBL Sysnthesis

jbl synthesis

Arcam e JBL Synthesis hanno annunciato un aggiornamento in chiave HDMI 2.1 per i loro più recenti ricevitori AV

Arcam e JBL Synthesis hanno annunciato un aggiornamento in chiave HDMI 2.1 per i loro più recenti ricevitori AV. Questi modelli dispongono già di passthrough di segnali video in 4K-HDR tramite HDMI 2.0, ma sono stati progettati pensando sin dall’inizio a questo upgrade, il cui annuncio non è quindi sorprendente o inaspettato.

Scendendo nel dettaglio, i modelli interessati da questo upgrade sono i ricevitori AV Arcam AVR10, AVR20, AVR30 e AV40 e il ricevitore AV e preamplificatore JBL Synthesis SDR-35 AVR e SDP-55 AV. Consci che non sarebbe bastato un aggiornamento firmware, per questi modelli i team di ingegneri di Arcam e JBL Synthesis hanno progettato una nuova scheda video HDMI 2.1 da installare all’interno dei ricevitori AV, in modo da soddisfare le esigenze di chi vuole sfruttare il 4K120 per i videogiochi e gli 8K60.

L’installazione della nuova scheda video può essere eseguita da qualsiasi centro di assistenza autorizzato Arcam o JBL Synthesis, a seconda del prodotto che si possiede. Dopo la conversione, questi AVR presenteranno la funzionalità HDMI 2.1 su tutti gli ingressi e le uscite.

Ricordiamo che lo standard HDMI 2.1 estende la capacità di larghezza di banda fino a 48 Gbps rispetto ai 18 Gbps dell’HDMI 2.0 e supporta risoluzioni fino a 10K e frame rate fino a 120 fps. Mentre il nuovo standard mantiene lo stesso connettore fisico ed è retrocompatibile con i cavi e i componenti HDMI 2.0 esistenti, sono necessari cavi HDMI Ultra High-Speed per beneficiare delle funzionalità complete dello standard.

Ovviamente, per sfruttare le feature dell’HDMI 2.1, la sorgente video (in questo caso le console PlayStation 5 e Xbox Series X o PC gaming con una scheda grafica Nvidia della serie RTX 3000), il TV e l’eventuale ricevitore AV in mezzo devono integrare ingressi o uscite HDMI 2.1.

Nel commentare la notizia, Jim Garrett, Senior Director, Product Strategy and Planning di HARMAN Luxury Audio, ha dichiarato: “Annunciando questo imminente upgrade in chiave HDMI 2.1, stiamo dando ai nostri clienti la certezza che il loro ricevitore AV rimarrà all’avanguardia e supporterà la futura ondata di prodotti video 8K. Lavoreremo con i nostri rivenditori e partner distributori globali per garantire che il processo di aggiornamento sia il più rapido e indolore possibile e che le prestazioni e l’affidabilità siano di prim’ordine”.

I dettagli e il prezzo della nuova scheda HDMI 2.1 saranno annunciati entro la fine dell’estate, prima della disponibilità globale fissata per il quarto trimestre del 2021. Speriamo solo che l’intero processo dia risultati più stabili e meno problematici rispetto a quanto successo con i ricevitori AV di Denon, Marantz e Yamaha.

Ricordiamo che i prodotti Arcam e JBL Sysntheis sono distribuiti in Italia da Adeo Group, a cui vi invitiamo di rivolgervi nel caso siate interessati all’aggiornamento hardware.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest