Home cinema Notizie

Proiettore UST Philips UL5 Smart: solo 60 cm di distanza per un’immagine da 120 pollici

Il Philips UL5 Smart è un proiettore UST Full HD Full HD con tecnologia DLP e sistema di illuminazione a triplo laser RGB presto disponibile a un prezzo molto interessante

Quando si parla di proiettori (compresi quelli UST con ottica a tiro ultracorto), Philips non è forse il primo brand che ci viene in mente, ma proprio lo scorso anno il produttore olandese ha proposto con un certo successo l’U5 da 2500 euro, proiettore UST 4K vobulato che si appresta a essere affiancato dal fratello minore UL5 Smart. Un modello molto diverso sia per form-factor, sia per dimensioni, tecnologia e prezzo ma che, come l’U5, è indirizzato a chi necessita di un proiettore da installare a pochi cm dalla parete o dallo schermo di proiezione.

Il Philips UL5 Smart, ora in pre-ordine a 699 euro (quasi metà prezzo), rinuncia al 4K vobulato a favore di un più economico sistema Full HD, ma la tecnologia è sempre quella DLP e, per l’illuminazione, è stato scelto un sistema a triplo laser RGB (25.000 ore di durata), con la possibilità di proiettare un’immagine da 35 a 120 pollici (per 100 pollici ci vogliono circa 50 cm di distanza o 10 in più per ottenere i 120 pollici).

Philips UL5

Parliamo inoltre di un modello UST facilmente trasportabile per peso (poco più di 1 Kg) e dimensioni (94 x 86 x 206 mm) e, volendo, si può capovolgere il proiettore per utilizzare il pavimento o il soffitto come superficie di visione. Come altre specifiche tecniche troviamo una luminosità di 550 ANSI lumen, il contrasto di 1800:1, il supporto per HDR10 e un’ampia copertura della gamma cromatica (200% di Rec. 709, 108% di Rec. 2020 e 150% di DCI-P3).


La parte Smart del proiettore non si riferisce solo alla presenza di funzioni come l’autofocus (basato su intelligenza artificiale) e il keystone verticale, ma anche al sistema operativo integrato LuminOS per accedere alle principali app di streaming. La sezione audio è affidata a due piccoli speaker da 3 W ciascuno, mentre le connessioni fisiche comprendono HDMI 2.1 e USB, oltre a Wi-Fi 2.4 e Bluetooth 4.2 come connettività wireless.

 

© 2024, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Loading RSS Feed


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest