Hi-Fi Notizie

Quasi 4000W di potenza per i diffusori Cabasse Pearl Pelegrina

I Cabasse Pearl Pelegrina sono diffusori attivi e connessi da quasi 4000W di potenza, ma oltre alla forza bruta ci sono anche design e prestazioni al top

Se il nome Cabasse Pearl non vi suona nuovo su queste pagine, è perché già lo scorso anno avevamo parlato del Cabasse Pearl Sub, subwoofer 2.1 da oltre 4000 euro con funzionalità streaming che andava a espandere la gamma di diffusori attivi e connessi Pearl già comprensiva dell’omonimo modello e dei Pearl Akoya.

Ora, per celebrare il suo 70esimo anno di attività, Cabasse, i cui prodotti sono distribuiti in Italia da Definizione Audio, ha annunciato i Pearl Pelegrina, nuovi diffusori sferici completi di connettività Wi-Fi, Ethernet e Bluetooth che arriveranno sul mercato a ottobre a 25.000 euro la coppia. Non poco, ma se pensiamo che i La Sphere costano quasi dieci volte tanto possiamo ritenerci “fortunati”.

Questi diffusori attivi da pavimento sono stati concepiti e realizzati da Cabasse nella sua sede in Bretagna, nel nord-ovest della Francia. Un singolo diffusore Perla Pelegrina, che è alto quasi 130 cm e la cui sfera superiore e la cui base misurano ciascuna 48 cm di diametro, integra il già noto array Cabasse TCA (driver tri-coassiale in aramide) presente nei sistemi di fascia ancora più alta La Sphere e Baltic V, che comprende i driver per alti, medi e medio-bassi con relativa amplificazione.

A ciò si aggiunge il nuovo subwoofer proprietario HELD da 30 cm amplificato da ben 1850 W RMS. In questo modo i quattro amplificatori separati nel sistema hanno un totale di 3700 W RMS per singolo diffusore, rendendo il Pelegrina il primo diffusore con connessione quadri-coassiale presente nel catalogo di Cabasse. Per garantire che il tutto funzioni al meglio indipendentemente dall’ambiente di ascolto, il CRCS (sistema di correzione automatica della stanza) viene calibrato tramite un microfono integrato.

Cabasse promette una “riproduzione del suono eccezionale” e “un’altissima precisione e purezza e un’impressionante capacità dinamica”, sottolineando che il Pelegrina è capace di una gamma di frequenze da 10 a 27.000 Hz e di 134 dB: in pratica, il livello di rumore equivalente a un aereo in fase di decollo.

Connettività e connessioni sono integrate nella base circolare e includono Ethernet, Wi-fi, Bluetooth e USB e ingressi SPDIF ottico, RCA analogico e XLR bilanciati. Il DAC integrato decodifica file audio fino a 768 kHz/32 bit. È possibile utilizzare Pearl Pelegrina tramite l’applicazione Cabasse StreamCONTROL come il resto della gamma Pearl e non manca la possibilità di sfruttare la connettività multiroom con altri diffusori della gamma.

Sul versante estetico i Pearl Pelegrina presentano una fascia in metallo lucidato a specchio tagliata su misura che circonda la sua sfera. Tuttavia, la maggior parte degli appassionati sarà attratta dall’iconico stand che caratterizza i prodotti Cabasse fin dagli esordi. Infine, ogni coppia di diffusori riporta targhette numerate per identificare la natura da edizione limitata dei diffusori (70 esemplari in tutto) e viene fornita con una garanzia a vita. Per accaparrarvene una coppia, dovrete quindi essere prontissimi!

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest