Mobile Notizie Speciale AF Digitale

Smartphone best buy 2021

Smartphone best buy 2021

Siete alla ricerca di un telefonino che sia veloce e permetta di scattare belle foto senza doversi svenare per comprarlo? Questi sono i tre terminali che AFDigitale vi consiglia in vista di possibili regali (anche a se stessi) per le prossime festività

RealMe GT Master Edition

Con un design curato dal designer Naoto Fukasawa che ricorda le forme di note valigie (nella colorazione grigio Voyager Grey), il realme GT Master Edition si pone come un medio di gamma tuttofare che strizza l’occhio anche ai giocatori grazie alla presenza del processore Snapdragon 778 in versione G, raffreddato con un sistema a camera di vapore.

Vanta un display Samsung Amoled a 120Hz per immagini stabili ed esenti da sfarfallio che permette anche di avere un lettore di impronte integrato, sempre veloce ad affidabile. Il settore fotografico è stato particolarmente curato utilizzando un sensore Omnivision OV64B da 64 MPe apertura f/1.8 per la fotocamera principale, un grandangolo da 8MP e un discutibile (come su tutti i telefoni “multicamera”) macro da 2MP, mentre sul frontale trova posto un’esuberante sensore Sony IMX615 da 32MP.

realme GT Master Edition

Android 11, interfaccia Realme UI 2.0 lineare e con pochi fronzoli, WiFi dual band, NFC, Bluetooth 5.2, batteria da 4200mAh ricaricabile in poco più di 30minuti grazie al caricatore superDart da 65W, supporto ai video in 4K e alle reti 5G, sono le caratteristiche che completano il profilo di questo best buy 2021 disponibile in due tagli di memoria 6/128 e 8/256 GB anche nelle colorazioni bianco Lunar White e nero Cosmos Black (al momento) al costo di € 349,00.


 

Xiaomi 11 lite 5G (e 5G NE)

Sembra che in casa Xiaomi si divertano a sfornare tantissime varianti di uno smartphone per mettere a dura prova gli operatori del settore di fronte alla domanda tipica di un consumatore che si trova a sceglierne uno, fra decine di versioni tutte assolutamente simili tra loro: “che differenza c’è”?

Xiaomi 11 Lite 5G

Tra il validissimo best buy 11 Lite 5G e il suo gemello New Edition, la differenza (colorazioni disponibili a parte) sta, principalmente, nel processore e conseguente sistema grafico a bordo, ovvero lo Snapdragon 780G (con GPU Adreno 642) a 5nm sul primo e lo Snapdragon 778G (con GPU Adreno 642L) a 6nm sul secondo. Le differenze in termini di prestazioni segnano una sostanziale parità con il 780G che vince giusto sul filo di lana. Il sospetto è che il cambio di CPU sia dovuta più ad una mancanza di materia prima dovuta alla crisi dei semiconduttori piuttosto che ad un reale rinnovamento tecnico.

Il comparto fotografico annovera una camera principale da 64MP f/1,79, oltre gli irrinunciabili grandangolo da 8MP e macro da 5MP, mentre la capacità della batteria è pari a 4250 mAh ricaricabili tramite alimentatore  da 33W. Le dimensioni sono di 160,53 mm (altezza) x 75,73 mm (larghezza) x 6,81 mm (spessore), in compenso il peso è contenuto in soli 158g, mentre lo schermo è un Amoled da 6,55” con refresh a 90Hz certificato HDR10+ e Dolby Vision. In entrambi sono presenti uno slot ibrido che può alloggiare due sim o una sim singola + uno slot microSD, mentre i tagli di memoria previsti sono da 6/128 GB o 8/128 GB per la versione standard, ai quali si aggiunge una versione 8/256GB per il New Edition, rendendo il progetto Xiaomi 11 lite 5G un sicuro best buy 2021. Disponibili con prezzi a partire da € 308 per la versione standard e da € 313 per la NE.

OnePlus 8T

Ex top di gamma, il completissimo OnePlus 8T vanta un arsenale da primato con un fulmineo processore Snapdragon 865 di Qualcomm, compatibile con le reti 5G, che, in accoppiata con la leggerissima UI proprietaria Oxygen 11 (con Android 11), rende l’esperienza d’uso rapida e senza mai un tentennamento.

One Plus 8T

 

Il comparto fotografico annovera un sensore principale da 48MP di Sony con OIS/EIS e f/1.7, un grandangolare da 16MP f/2.2 e un macro da 5 MP, liberamente impostabili dalla completissima interfaccia grafica che può contare su una modalità “pro” per selezionare i singoli parametri di scatto. Il display è un fluid AMOLED da 6,55” a 120Hz certificato HDR10+ con protezione schermo Gorilla Glass, mentre la batteria da 4500 mAh assicura la giusta energia per arrivare tranquillamente a fine giornata e può essere ricaricata in tempi rapidissimi grazie al trasformatore in dotazione da 65W attraverso l’unico connettore presente, un USB di tipo C conforme allo standard 3.1.

Completano il profilo di questo telefono la connettività 5G, il Wifi dual band, il bluetooth 5.1 con aptx HD/LDAC/AAC, una camera frontale da 16MP e il doppio slot per due SIM nano. Disponibile nei tagli di memoria 8/128GB e 12/256GB a partire da 519,00 euro ha sicuramente il prezzo più alto dei prodotti di questa breve rassegna ma assolutamente in linea con le prestazioni di questo smartphone best buy 2021.

Stay tuned!

 

© 2021, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest