AF Gaming Hardware News Notizie TV

Sony Bravia X900H – Ancora problemi firmware

L’ultimo aggiornamento firmware 6.0414 ha migliorato ma non risolto sfocatura e motion blur sui tv della gamma Bravia X900H

Recentemente abbiamo segnalato le difficoltà insorte in seguito all’aggiornamento firmware che Sony ha rilasciato sulla gamma Bravia, nella fattispecie la versione 6.0384. I modelli coinvolti sono i seguenti: XBR-85x900H, XBR-75x900H, XBR-65x900H, XBR-55x900H, XBR-85x90CH, XBR-75x90CH, XBR-65x90CH, XBR-55x90CH.

Tale upgrade ha innescato problemi di sfocatura una volta connessi attraverso il terminale HDMI 2.1, al transito di un segnale video 4K con frame rate a 120 Hz. Il problema è stato individuato il mese scorso al lancio di Xbox Series X, con giochi capaci di viaggiare per la prima volta a tale cadenza frame.

6.0414

Accorgersi di questi particolari, non solo in primo piano così come su testo e più in generale sui modelli 3D, con inferiore grado di precisione diviene più evidente con schermi di grandi dimensioni, anche se non si è di fronte a un 85” pollici. La notizia è corsa per il Web e ulteriori approfondimenti hanno rivelato che il problema riguardava tutti i giochi sulla console: una volta abilitati i fatidici 120 Hz il sistema utilizza la modalità di rendering anche se i giochi non supportano nativamente i 120 fps. Ciò è andato a penalizzare anche giochi che precedentemente si vedevano meglio. Col download e installazione dell’aggiornamento firmware v6.0414 per l’intera gamma Sony Bravia X900H, il risultato a livello di comparto grafico è migliorato, ma il problema non si è completamente risolto.


Disponendo di una vista per nulla deficitaria in termini di diottrie e piazzandosi a una distanza inferiore rispetto alla solita a cui si è abituati, e che ha portato a riconoscere i limiti grafici, non dovrebbero essere più riconoscibili i problemi di rendering. Anche tornando su giochi dove l’occhio e la memoria si sono ‘acclimatate’ da tempo, il riscontro ora è positivo. Per meglio comprendere che il miglioramento effettivamente c’è ma che non tutto è a posto è sufficiente confrontare l’immagine a 60 Hz con la stessa a 120 Hz. Gli elementi in primo piano così come quelli più distanti presentano ancora una (più contenuta) sfocatura.

6.0414

In precedenza più gli elementi si allontanavano dal primo piano e maggiore la perdita di informazioni, che oltre il secondo piano andavano a confondersi. In un’arma decadeva tutto il lavoro di ‘cesellatura grafica’ volto a renderla accattivante, con particolari più o meno rilevanti scivolati in una sorta di nebbia digitale che ha scaldato gli animi dei gamer. L’update ha contribuito a migliorare ma non eliminare del tutto l’image blur, e per ora sembra questa la migliore soluzione di Sony.

Non è dato sapere se ci saranno a breve altri aggiornamenti volti a portare la soluzione al 100%. Almeno ora c’è la possibilità di gustarsi immagini 120 Hz senza più notare i problemi del penultimo firmware, sempre che non si sia abituati a giocare col naso a un palmo dallo schermo; fermo restando che i fanatici della perfezione dovranno giocare a 60 Hz, anche con la PS5. Link a Sony per l’aggiornamento 6.0414.

© 2020, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    • Motor Bike Expo 2022Motor Bike Expo 2022

      Una sensazione di desolazione Dopo la special edition del 2021 in primavera, Motor Bike Expo torna alla sua collocazione originaria… Leggi tutto »

    Pin It on Pinterest