Featured home Notizie TV

TV Sony: arrivano Android TV 9, Apple TV e 4K a 120Hz

tv sony

Sono ben tre gli aggiornamenti firmware che riguardano (e riguarderanno a breve) diversi TV Sony tra Android TV, Apple TV e 4K a 120Hz

Sono ben tre le notizie che negli ultimi giorni hanno interessato i possessori di TV Sony.

Per prima cosa l’applicazione Apple TV è in arrivo sul TV Sony XH90 tramite un aggiornamento software in distribuzione a partire da oggi. Entro fine anno però anche altri modelli delle gamme 2018 (in minor parte), 2019 e 2020 (in maggior numero) riceveranno un aggiornamento che porterà con sé l’applicazione di Apple, che ricordiamo dare accesso non solo al servizio in streaming Apple TV+, ma anche all’ampio catalogo di film di iTunes per l’acquisto o il noleggio (compresi anche molti titoli in 4K-HDR). Al momento Sony non ha specificato quali e quanti TV riceveranno prossimamente l’aggiornamento e quindi aggiorneremo la notizia non appena verrà rivelato l’elenco completo.

La seconda notizia riguarda proprio Android TV, visto che Sony avvierà entro fine anno in Europa la distribuzione di un aggiornamento firmware che porterà con sé la versione 9 Pie del sistema operativo di Google su diversi TV delle gamme che vanno dal 2016 al 2019. Le novità più importanti dell’aggiornamento riguardano la possibilità di riprodurre video in HEVC a 100/120 fps tramite USB e le applicazioni Video, Album e Music inserite all’interno dell’app Media Player.

TV Sony: arrivano Android TV 9, Apple TV e 4K a 120Hz

Questo l’elenco dei TV Sony modelli che riceveranno l’aggiornamento ad Android TV 9:

OLED
KD-55A1E
KD-65A1E
KD-55A8F
KD-65A8F
KD-55A8G
KD-65A8G

LCD
XBR-65X755D
XBR-55X705D
XBR-49X705D
XBR-49X805E
XBR-55X805E
XBR-65X855E
XBR-75X855E
XBR-55X905E
XBR-65X905E
XBR-75X945E
XBR-60X835F
XBR-70X835F
XBR-75X855F
XBR-85X855F
XBR-65X856F
XBR-55X905F
XBR-65X905F
KD-49X755F
KD-55X755F
KD-65X755F
XBR-49X805G
XBR-55X805G
XBR-65X805G
XBR-75X805G

La terza e ultima notizia riguarda sempre un aggiornamento software, ma questa volta si parla di HDMI 2.1. Sony ha infatti iniziato la distribuzione di un nuovo firmware per i suoi recenti TV XH90 e ZH8 che aggiunge la compatibilità con segnali 4K con frequenza di refresh fino a 120 Hz, formato che sarà supportato da PlayStation 5 e Xbox Series X.

TV Sony: arrivano Android TV 9, Apple TV e 4K a 120Hz
TV Sony XH90

Tra l’altro il TV LCD-LED XH90 è l’unico nella gamma di modelli 2020 del produttore nipponico che supporterà tramite un futuro aggiornamento altre due feature di HDMI 2.1 legate al gaming, ovvero l’Auto Low Latency Mode e il Variable Refresh Rate. Entrambe le feature sono al momento in fase di test sul TV, ma dovrebbero essere abilitate con il prossimo update in tempo con l’uscita delle nuove console fissato a metà novembre (o almeno speriamo).

Il Variable Refresh Rate (VRR) è una funzione che riguarda la frequenza di aggiornamento variabile su HDMI. Sincronizzando la frequenza di aggiornamento del TV in modo che corrisponda all’uscita della frequenza dei fotogrammi della console o del PC in tempo reale, VRR può ridurre difetti come judder, tearing (una fastidiosa linea orizzontale che “spezza” l’immagine) e il lag per un gameplay più fluido. Sia il TV, sia la console/PC devono supportare HDMI VRR.

Auto Low Latency Mode (ALLM), che funziona anche su chipset HDMI 2.0, consente invece alla console/PC di trasmettere i metadati nel segnale invitato al TV per far passare quest’ultimo automaticamente alla (e dalla) modalità di gioco. Le modalità di gioco nei televisori in genere hanno un input lag ridotto per migliorare l’esperienza di gioco e la reattività dei comandi. Sia il TV, sia la console/PC devono supportare ALLM.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest