UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
AF Gaming AF Gaming slider News Notizie VR Wearable

VR Waterslide – Scivolare nella realtà virtuale

VR Waterslide - Scivolare nella realtà virtuale

Realtà, realtà virtuale o realtà aumentata? Il VR Waterslide in Germania prova a rispondere al quesito all’interno di un immenso parco acquatico a un’ora dal centro di Monaco di Baviera

Un impianto VR Waterslide è stato recentemente inaugurato presso le Terme di Erding, a circa 44 Km a nord est di Monaco di Baviera, imponente struttura situata a 10 minuti a piedi dalla fermata della metro ‘Altenerding’.

Il gigantesco parco acquatico dispone di varie zone con scivoli ad acqua ma anche SPA e ambienti rilassanti e proprio all’interno di questa struttura ha trovato posto l’installazione VR Waterslide Galaxy Erding, una serie di scivoli su cui si corre come al solito accompagnati da un fiume d’acqua ma in questo caso indossando al tempo stesso un dispositivo per la realtà virtuale.

VR Waterslide - Scivolare nella realtà virtuale

Di primo acchito sembrerebbe una assurdità, eppure il mix-up di immagini in computer grafica mentre si scorre per lo scivolo d’acqua sembra regalare non poche emozioni. Nonsense? In teoria si, dove delicati sistemi elettronici ancora agli albori vengono impiegati per coniugare l’emozione del reale all’immaginazione in computer grafica. Il progetto è stato possibile grazie alla collaborazione tra Samsung e l’americana Six Flags Entertainment Corporation.

VR Waterslide - Scivolare nella realtà virtuale

Comodamente seduti su una ciambella gonfiabile, a chi approccia questa speciale water experience viene fatta indossare una maschera resistente all’acqua che può venire totalmente immersa sino a qualche metro, versione speciale del Samsung Gear che accompagna il visitatore durante lo scivolo con suggestive immagini volte a rendere il percorso unico e affascinante.

Il grado di coinvolgimento resta in parte limitato dall’impossibilità di far indossare cuffie che isolino anche acusticamente, sopperendo attraverso rack di altoparlanti che enfatizzano ulteriormente il percorso.

La tecnologia alla base del cosiddetto VR Slide vede la presenza di una cuffia impermeabile completamente personalizzata alimentata da un Samsung Galaxy S8 integrato, che esegue software personalizzato e studiato ad hoc. Un sistema di tracciamento attraverso ultrasuoni consente ai sensori di monitorare i dati rilevati e capire esattamente la posizione sullo scivolo.

La ricarica può avvenire sia wireless che riponendo l’apparato su un apposito rack con numerosi alloggiamenti per non rischiare di entrare in riserva energetica.

Bizzarro? Inutile? Bisognerebbe provare per credere ma sulla carta la qualità delle immagini con una grafica 3D piuttosto povera e a bassa risoluzione non sembrerebbe capace di esaltare un percorso su uno scivolo ad acqua, indossando una maschera in gomma con due display poco performanti. A questo si aggiunga il costo non irrisorio di 44 euro necessari per entrare a Erding (nel caso voleste risparmiare sul cibo sappiate che il pranzo al sacco è a mala pena tollerato). Siamo in periodo di vacanze, capitando da quelle parti…

VR Waterslide - Scivolare nella realtà virtuale

La realtà, quella vera, dovrebbe già essere sufficientemente intrigante per non dover intervenire farcendola di elementi astratti, per giunta tecnologicamente di basso profilo. Forse in un secondo momento, quando si saranno raggiunti livelli ben superiori riguardo la resa delle immagini e il livello di immersività in esse, con un profilo volto a non isolare ma integrare attraverso la realtà aumentata allora si potrà parlare di esperienza fuori dal comune. Un rollercoaster ride di cui non si sarebbe mai paghi.

Samsung Electronics America e Six Flags stanno collaborando già da diversi anni testando varie implementazioni VR presso numerosi parchi, non necessariamente acquatici. Una partnership rinnovata proprio lo scorso anno quando è stato inaugurato il percorso The New Revolution Galactic Attack che può essere provato anche in quel di Valencia, California, da febbraio 2017. In questo caso sono le montagne russe a fornire la ‘spinta’ e il Samsung VR a completare l’opera di straniamento durante la corsa mozzafiato.

VR Waterslide - Scivolare nella realtà virtuale

Solo il tempo e la risposta del pubblico potranno al solito decretare il successo di una simile iniziativa, potenzialità e fantasia non mancano, sperando in una rapida evoluzione di tecnologie e apparati.

Per ulteriori infirmazioni: link al sito di Erding Therme.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest