Home cinema Notizie

Yamaha YAS-207: la prima soundbar con DTS Virtual:X

YAS-207
La soundbar Yamaha YAS-207 con DTS Virtual:X

Yamaha YAS-207 è la prima soundbar al mondo con DTS Virtual:X, tecnologia per un virtual surround avanzato di stampo object-based.

Si chiama YAS-207 ed è una nuova soundbar 2.1 di Yamaha proposta a un prezzo interessante (circa 300 euro) che vedremo a breve anche in Italia. La sua particolarità è il supporto (prima volta assoluta per una soundbar) a DTS Virtual:X, una tecnologia sviluppata da DTS per ricreare un surround virtuale con estensione anche in altezza partendo sia da tracce con codifiche object-based come Dolby Atmos e DTS:X, sia da tracce più tradizionali (anche in stereo).

Yamaha YAS-207: la prima soundbar con DTS Virtual:X

Il DTS Virtual:X arriverà ad agosto tramite aggiornamento firmware, ma nell’attesa si può contare su una soundbar comunque interessante. Il corpo centrale, con potenza di uscita di 100W, integra quattro mid-woofer da 46 mm (180Hz-23kHz) e due tweeter da 25 mm (7-23 kHz), mentre ai bassi ci pensa il subwoofer wireless separato con cono da 16 cm e potenza di 100W.

La connettività si affida al Bluetooth 4.1 con EDR e A2DP, mentre le connessioni comprendono ingresso e uscita HDMI (HDMI 2.0a con HDCP 2.2), un ingresso digitale ottico e un ingresso analogico su jack da 3,5 mm. È possibile controllare la soundbar anche con lo smartphone tramite l’app Home Theater Controller di Yamaha in versione iOS e Android.

Yamaha YAS-207: la prima soundbar con DTS Virtual:X

Da segnalare infine la possibilità del montaggio a muro, la modalità Clear Voice per enfatizzare i dialoghi dei film e le voci nelle canzoni e il supporto per i formati Dolby Digital, Dolby Pro Logic II e DTS Digital Surround.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest