AF Casa Notizie Smart home

Beurer LR 500 Connect: aria più pulita e salutare

Beurer LR 500 Connect: aria più pulita e salutare

Il Beurer LR 500 Connect è ideale per chi cerca la massima purificazione dell’aria nel proprio ambiente domestico senza spendere tanto

Del produttore tedesco Beurer abbiamo già parlato qui nello speciale sui purificatori d’aria segnalando il modello LR 330 (che funge anche da umidificatore), ma il Beurer LR 500 Connect, al momento in offerta su Amazon a 355 euro contro i 499 euro di listino, è il modello più avanzato e completo in listino ed è ideale per chi cerca la massima purificazione dell’aria nel proprio ambiente domestico.

LR 500 Connect è dotato di un sistema di filtraggio a tre strati (pre-filtro, filtro a carbone attivo e filtro HEPA 13) con funzione a ioni per la purificazione dell’aria, in modo da eliminare il 99,95 % di batteri, virus, polvere sottile, gas nocivi presenti nell’aria e polline. Il sensore PM 2.5 riconosce la polvere sottile con dimensioni delle particelle fino a 2,5 μm, mentre tramite la luce ultravioletta attivabile viene eseguita una purificazione dell’aria aggiuntiva.

Beurer LR 500 Connect: aria più pulita e salutare

Tra le altre caratteristiche spiccano l’indicazione a colori della temperatura ambiente e dell’umidità, quattro livelli di purificazione (a cui si aggiunge una modalità Turbo), la funzione timer manuale (1 – 24 h), l’indicatore di cambio filtro e il funzionamento silenzioso con pannello comandi oscurato se si opta per la modalità Notturna.

La potenza di 65W rende questo purificatore d’aria adatto ad ambienti da 35 a 100 metri quadrati, mentre la sua gestione può essere affidata anche allo smartphone scaricando gratuitamente l’app CalmFreshHome di Beurer. Da segnalare che il kit di ricambio per il sistema di filtraggio a tre strati costa 81 euro.

Se invece volete spendere di meno, il Breuer LR 330, oltre a fungere anche da umidificatore, è decisamente più economico (meno di 200 euro) e adotta un filtraggio tramite pre-filtro, filtro EPA e l’ultimo a carbone attivo. Quello EPA è considerato un filtro semi-assoluto, mentre solo con HEPA si dispone di filtri assoluti con una capacità filtrante ben superiore. Di conseguenza la capacità del Beurer LR 330 di catturare la maggior parte delle particelle più nocive non va oltre il 70 % delle polveri sottili ed è ben poco efficace sui composti organici volatili, ma considerato il prezzo non ci si può davvero lamentare.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest