Cinema Notizie Tecnologie TV

Cinema: arrivano i super LED di Samsung

Samsung annuncia Cinema LED, il primo display di grandi dimensioni destinato alle sale cinematografiche e progettato per riprodurre film con tecnologia HDR anche al cinema.

Il cinema come lo abbiamo sempre considerato da 120 anni a questa parte, basato cioè su un proiettore e su un telo su cui vengono visualizzate le immagini, sta per andare in pensione? Troppo presto per dirlo. Al di là di ciò, la notizia di Samsung  non può passare inosservata. Il colosso Sud coreano ha infatti installato il suo primo display LED studiato appositamente per le sale cinematografiche. Il primo cinema a godere di tanta tecnologia è, ovviamente, la “Lotte Cinema World Tower” di Seoul, in Corea del Sud.

Super display LED

Lo schermo è largo circa 10,3 metri ed è stato costruito con dei moduli LED, molto più piccoli di quelli tradizionali. La risoluzione che sarà offerta agli spettatori è 4K DCI (4096×2160 pixel) e la luminosità massima che può raggiungere  questo mega display LED è di circa 500 nit (146 fL), sufficiente per riprodurre contenuti HDR (High Dynamic Range) in un ambiente scuro come quello di un cinema. Samsung afferma che la luminosità massima offerta da questo mastodontico schermo è quasi dieci volte superiore a quella proposta dai proiettori standard utilizzati ad oggi nei cinema di tutto il mondo.

L’azienda afferma inoltre che le impostazioni della scala di grigi a contrasto ridotto consentono di fornire “i colori più  brillanti, i neri più profondi neri e i bianchi più limpidi con un rapporto di contrasto quasi infinito”.

cinema 1

All’audio ci pensa JBL

Lo schermo funziona in abbinamento a un sistema surround di ultima generazione prodotto da JBL basato su una serie di altoparlanti che fanno da contorno a tutto lo schermo, dotati di una tecnologia di elaborazione acustica proprietaria. Il gruppo JBL, già parte di Harman International, è stato acquistato da Samsung nel 2016 con un accordo che è costato alla casa coreana circa 8 miliardi di dollari.

Non solo film

Lo schermo è pienamente conforme alle norme della tecnologia Digital Cinema Initiative (DCI), in modo da poter corrispondere al completo spettro di colori impostato dall’industria cinematografica. L’azienda coreana ha anche affermato che avere schermi LED molto più luminosi consentirà ai proprietari di cinema di mostrare concerti, eventi sportivi e altri appuntamenti importanti come mai si è visto prima d’ora. I piani di sviluppo del progetto prevedono il lancio di Cinema LED theaters negli Stati Uniti, Cina, Europa e Sud-Est asiatico. Entro il 2020, Samsung prevede che il 10 per cento delle salle cinematografiche mondiali saranno equipaggiate con il super LED.

Social

Pin It on Pinterest

Iscriviti alla newsletter di AF Digitale!

Ricevi le ultime notizie e gli aggiornamenti dalla redazione, fatti guidare nel mare magnum della tecnologia.

Iscrizione avvenuta con successo!