Featured home Home cinema Notizie

Diffusori Bowers & Wilkins Formation

Con Bowers & Wilkins Formation il cinema in casa è wireless, suite tecnicamente avanzata e divertente da ascoltare

Bowers & Wilkins Formation è la recente e innovativa proposta da parte dell’azienda britannica che da oltre cinquant’anni progetta e costruisce sistemi di riproduzione sonora di livello assoluto e sviluppati in misura alquanto maniacale. Forme originali, materiali pregiati, abbinamenti di colori, geometrie spesso inedite e capaci di catturare l’attenzione.

Tutto questo è Bowers & Wilkins Formation, che grazie a una suite di prodotti in grado di venire incontro a qualsiasi esigenza, può prestarsi all’allestimento di un sistema Home Cinema senza compromessi e con un’estetica davvero niente male.

Bowers & Wilkins Formation

Formation Bar va sistemata subito sotto lo schermo del televisore, è la sound-bar sottile e con una forma in grado di adattarsi a qualsiasi TV. C’è poi Formation Bass, il subwoofer compatto dalle linee eleganti e minimali, e infine Formation Flex, diffusori compatti per i canali posteriori. Tecnicamente Bowers & Wilkins Formation è molto avanzato e si basa su una rete Mesh separata dal WI-FI casalingo, in grado di garantire un ritardo di massimo un micro secondo, oltre a offrire una risoluzione per segnali fino a 96 kHz / 24 Bit, valore assolutamente unico nel settore, e compatibile AirPlay 2, aptX HD, Spotify Connect, DLNA e Roon Ready. Si tratta quindi di un sistema non solo per godersi a pieno il film preferito, ma anche ascoltare musica con una resa tecnica che senza la presenza di un vero e proprio sistema multicanale da almeno sei diffusori non è così facile incrociare.

La gestione avviene tramite un’apposita app che spedisce anche la musica dallo smartphone / tablet ai device Formation. Il DSP, per la rielaborazione digitale del segnale in ingresso, interno a tutti i prodotti tratta lo streaming musicale, mentre quello della Bar è in grado di decodificare anche gli stream Dolby Digital e DTS e inviarli ai canali posteriori e al/ai subwoofer, in modo da costituire un sistema Home Cinema con pochi paragoni rispetto all’offerta a mercato. Formation Bar è dotata di ben nove altoparlanti, tre tweeter da 2,5 cm e sei midwoofer da 6,5 cm, due dedicati al canale centrale e quattro ripartiti a coppie per i laterali, in totale sei amplificatori da 40 Watt in classe D.

Bowers & Wilkins Formation

Formation Bass è un subwoofer in configurazione Vessel e utilizza due woofer da 16 cm a corsa lunga con due amplificatori separati da 250 watt l’uno. Formation Flex è poi il diffusore compatto, da poter utilizzare da solo o in abbinamento, per un sistema stereo o come canale posteriore per uso Home Cinema. E’ un due vie con tweeter da 2,5 cm a doppia cupola disaccoppiata e midwoofer da 10 cm in fibra di vetro intrecciata, con doppio amplificatore da 25 W.

La suite Bowers & Wilkins Formation Bar, Bass e Flex sono al momento offerti ai seguenti prezzi lancio: Formation Bar – 1.099 euro, Formation Bass 999 euro, Formation Flex 349 euro. Si tratta peraltro di un’offerta valida sino a fine anno e comunque a esaurimento scorte. Per scoprire i punti vendita: link al sito AudiogammaPer ulteriori informazioni link alla pagina Bowers & Wilkins.

© 2020, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest