Featured home Hi-Fi Home cinema Notizie

Emotiva RMC-1 Reference Cinema Processor

Emotiva RMC-1 Reference Cinema Processor

L’RMC-1 di Emotiva è un monumentale preamplificatore con sedici canali base, flessibile e potente configurazione Home Theater

Il Reference Cinema Processor rappresenta di fatto l’ulteriore evoluzione del precedente progetto Emotiva XMC-1 di alcuni anni fa, che si distingueva per l’utilizzo di una scheda HDMI di terze parti. Ciò si dimostrò il collo di bottiglia digitale causando alcuni problemi a Emotiva, impedendole di stare maggiormente al passo con i cambiamenti nella connettività e negli standard digitali.

Al contrario con l’RMC-1 Emotiva ha avuto il controllo di ogni elemento che lo compone, così come per il firmware. Una ripartenza dalla base per sviluppare una nuova e performante piattaforma Home Theater basata sulla pregressa esperienza, che par lecito aspettarsi riuscirà a seguire col giusto ritmo l’evoluzione del mercato e i possibili miglioramenti rispetto all’attuale stato dell’arte.

Emotiva RMC-1 Reference Cinema Processor

Se il sogno fosse un “Everest” come il Trinnov Altitude, con costi che possono arrivare a sfiorare i ventimila euro, non c’è dubbio che ci si possa ritrovare alla ricerca di una diversa soluzione, dove con un impegno economico meno pesante raggiungere comunque impagabili vette tecniche. Proprio come nel caso dell’Altitude anche l’RMC-1 punta a configurazioni più adatte a una sala cinema che non a un cinema in casa, anche perché le possibilità di avere per le mani un simile potenziale e poterlo esprimere in toto non sono poi molte. Oltre alle dimensioni del locale occorre un grado di isolamento che in genere si riesce a ottenere solo con una abitazione isolata dal resto del mondo. Anche in questo caso resta pur sempre il dubbio che un preamplificatore che parte da sedici canali, espansibile fino a ventotto, altrettanto difficilmente verrà impegnato al 100%.

In genere per coprire codec a oggetti estremamente complessi come Dolby ATMOS o DTS:X la configurazione messa in atto viaggia attorno ai dieci / dodici diffusori, con i due / quattro in aggiunta per i canali verticali a soffitto. Il progetto dell’RMC-1 rende da subito disponibili sedici canali, particolarmente lungimirante dato che include tre slot per future schede, otto ingressi HDMI 2.0b con gestione HDCP 2.2 e due uscite HDMI 2.0b, una con supporto CEC e ARC. Gestione completa dello scibile HDR incluso il Dolby Vision e flusso video UHD a 60 Hz, l’unità può trasmettere video 3.840 x 2.160 fino a 60 Hz, niente upscaling per segnali a risoluzione più bassa.

Emotiva RMC-1 Reference Cinema Processor

Quattro ingressi audio digitali ottico o coassiale e in pari misura un’uscita audio digitale, ingresso audio digitale AES / EBU, decodifica DSD nativa supportata anche tramite HDMI e DSD mentre su PCM è disponibile via USB input. Tre ingressi audio analogici RCA stereo, un’uscita preamplificatore RCA per “zona due”, un ingresso audio digitale USB tipo B con compatibilità massima 384 / 32, connessione Ethernet, quattro uscite trigger configurabili da 12 Volt, un’uscita IR e un ingresso IR sempre da 3,5 mm. Il preamplificatore include anche ingressi per antenne radio FM e AM. La decodifica DSD nativa è supportata anche tramite HDMI e DSD su PCM è disponibile tramite l’ingresso USB. Supporto Dolby Atmos 9.1.6 canali e DTS:X 7.1.4 canali. Il prezzo attuale si aggira sui 6.000 euro. Link a Emotiva. Link al distributore XFAUDIO.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest