Home cinema Notizie

Klipsch Cinema 800 e 1200: soundbar Dolby Atmos in vero legno

Klipsch arricchisce il proprio catalogo di soundbar con le nuove Cinema 1200 e Cinema 800, entrambe disponibili da agosto rispettivamente a 1499 e 999 euro

Klipsch ha già in catalogo dallo scorso anno le soundbar Cinema 600 (599 euro) e Cinema 400 (399 euro), ma visto che questa fascia di mercato è in continuo fermento, ecco che il produttore americano arricchisce il proprio catalogo di soundbar con i nuovi modelli Cinema 1200 e Cinema 800, disponibili da agosto rispettivamente a 1499 e 999 euro. Si tratta in entrambi i casi di soundbar Dolby Atmos con diverse feature smart e cabinet in vero legno.

Le Cinema 1200 e 800 sono dotate della tecnologia a tromba derivata dagli acclamati diffusori Reference e vengono vendute entrambe con un subwoofer wireless per un ulteriore rinforzo di fascia bassa. Inoltre, non mancano all’appello HDMI eARC, passthrough video in 8K e supporto per il Dolby Vision, proponendosi così come soundbar al passo con i tempi anche per quanto riguarda nuovi formati audio e video.

Cinema 800

La più costosa Cinema 1200 ha una potenza totale di 1200 watt, una configurazione per godersi una traccia in Dolby Atmos a 5.1.4 canali grazie agli appositi driver Atmos rivolti verso l’alto, un subwoofer wireless da 12 pollici e una coppia di speaker surround wireless. Scendendo più nel dettaglio, al suo interno troviamo tre tweeter da 25mm, sei driver midrange da 76mm con cono in fibra composita e driver surround e Atmos, il tutto per circa 14 Kg di peso (subwoofer compreso) e una lunghezza di 137 cm. Apprezzabile poi l’inclusione di tre modalità audio specifiche per i dialoghi con altrettante curve di equalizzazione, mentre ai due ingressi HDMI si sommano quello ottico e analogico con jack da 3,5mm.

La più compatta Cinema 800 potrebbe essere la scelta giusta se non avete abbastanza spazio e/o budget per la Cinema 1200. Questa soundbar, che non rinuncia al supporto per il Dolby Atmos pur non integrando driver rivolti verso l’alto, offre una configurazione nativa a 3.1 canali e viene fornita con un subwoofer wireless da 10 pollici per una potenza totale di 860W. Anche il numero di driver è inferiore rispetto alla Cinema 1200 (tre tweeter e quattro midrange) e la lunghezza della soundbar scende a 121 cm, con il peso del sistema poco inferiore ai 10 Kg.

Inoltre, c’è la possibilità di aggiungere gli speaker surround wireless Klipsch Surround 3 (299 euro) per un’esperienza audio surround ancora più coinvolgente. Klipsch fornisce comunque la Cinema 800 già in configurazione 5.1 (quindi con i due speaker surround inclusi nella confezione) a 1299 euro. Entrambi i modelli sono dotati di connettività Bluetooth 5.0 e dispongono di funzionalità di streaming aggiornate, con a bordo Alexa, Google Assistant, AirPlay 2 e Spotify Connect, oltre a funzionalità multi-room comodamente controllabili tramite l’app mobile di Klipsch.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest