Accessori Notizie Personal computing

Logitech Mx Master, mouse e tastiera di riferimento

MLR24_Mx Master Intestazione

Che siate creativi, programmatori, smanettoni o semplici utenti, avrete bisogno di un mouse e una tastiera. Logitech, ha creato un’accoppiata vincente da usare anche con cellulari, set top box e smart TV. Magia? No, Master MX!

Leader indiscusso nella produzione di tastiere e mouse, Logitech ha sintetizzato nei prodotti della serie Mx Master il meglio della propria tecnologia, creando due dispositivi che possono funzionare tranquillamente da soli ma che esprimono il meglio di sé quando usati in coppia. Merito del software Options che guida l’utente attraverso le funzioni disponibili istruendolo di volta in volta.

MX Keys

Disponibile in versione standard o specifica per Mac, la tastiera MX Keys ha un design semplice e lineare, dotata di tasti ben delineati e spazi vuoti ridotti al minimo. La forma concava rotonda si adatta perfettamente alle nostre dita consentendo una digitazione quanto più naturale possibile mentre il rivestimento in materiale ne preserva il grip evitando fastidiosi scivolamenti. E’ quello che mamma Logitech chiama perfect stroke.

Tastiera MX KeysComoda e silenziosa grazie al perfect stroke

Una piastra metallica posta alla base fornisce stabilità alla tastiera evitando traballamenti durante la digitazione mentre anche l’escursione di ogni singola battuta è stata studiata persino nel rumore per trasmettere una sensazione di solidità.

Poiché anche l’occhio vuole la sua parte e per chi lavora nelle ore notturne, è presente una piacevole retroilluminazione regolabile grazie ad un sensore di prossimità che rileva l’avvicinarsi delle mani accendendo dei led bianchi, regolabili nell’intensità grazie agli appositi tasti funzione (combinazione FN+F6 e F7) e che spegne i led quando ci allontaniamo dalla scrivania per risparmiare energia.

Mx Master_IlluminazioneVariazioni di intensità nell’illuminazione

Si ricarica grazie ad un cavetto USB di tipo C fornito in dotazione e la batteria, a detta della casa madre, garantisce dieci giorni di digitazione e fino a cinque mesi con retroilluminazione disattivata. Ovviamente, dipende sempre da quanto la si utilizza. Dopo un mese di prove (con retroilluminazione accesa al minimo) è stato necessario ricaricarla solo due volte, un risultato congruente, in positivo, con quanto dichiarato da Logitech.

mx master_sensore_prossimitaSensore di prossimità

 La connessione si basa sul Bluetooth Low Energy fornita tramite un connettore USB veramente minuscolo della serie unifying, valido quindi per tutti i dispositivi wireless della casa.

La funzionalità che rende questa tastiera molto interessante e appetibile anche agli appassionati di audio video è la compatibilità, grazie al bluetooth, con altri dispositivi quali cellulari, set top box e TV Android. Sono previsti tre tasti specifici, con i quali richiamare istantaneamente il dispositivo precedentemente accoppiato. Se “1” è il computer, “2” il cellulare e “3” il TV, sarà sufficiente premere il tasto 3 per ritrovarsi a scrivere sui programmi della nostra smart TV.

mx master_pairing TVPairing e digitazione nell’app di Youtube su una smart TV

Immaginate quanto possa essere comodo stare seduti sul divano per cercare un videoclip direttamente dall’app Youtube del nostro TV, semplicemente digitando sulla tastiera?

MX Master 3

Rappresenta il mouse più performante con una risoluzione da 200 a 4000 DPI, impostabile con scatti di 50 DPI, un design avveniristico ed ergonomico (solo per destrorsi) e con più funzioni grazie alla presenza di ben otto tasti, tutti programmabili a proprio piacimento.

Mx Master3Impugnatura comoda ed ergonomica

Il tasto dei gesti, situato dove si appoggia il pollice, permette di passare da un desktop (virtuale) all’altro, mentre la rotella principale, grazie alla tecnologia magSpeed, si avvale di un movimento senza interruzioni, preciso fino al singolo pixel, permettendo di scorrere fino a 10.000 righe con un singolo movimento.

Una seconda rotella è azionabile direttamente dal pollice per lo scrolling orizzontale, facilitando moltissimo la vita a tutti coloro che devono lavorare su grandi fogli di calcolo sviluppati in larghezza, ad esempio.

mx master_presetPreset personalizzabili per i principali programmi

Per i software più utilizzati, come la suite Office, i principali browser ed i software per la grafica come Photoshop e Premiere o FinalCut, sono disponibili diversi profili che adattano le funzionalità dei tasti, con funzioni specifiche. Ad esempio, la rotella dello scrolling orizzontale, permette di scorrere la timeline in Premiere oppure di fare uno zoom durante una videochiamata con Teams o Zoom.

Come per la tastiera MX Keys, il mouse Mx Master 3 riprende la funzione Flow per spostarsi rapidamente su più computer utilizzando lo stesso mouse (e tastiera), previa installazione del software Logitech Options su entrambi i dispositivi. In questo modo, è possibile muoversi tra un computer ed un altro (anche con sistemi operativi diversi come Linux e macOS), semplicemente spostando il puntatore tutto a destra (o a sinistra, in base a come si è scelto nelle impostazioni).

E’ altresì possibile la comodissima funzione di copia e incolla tra le due macchine a condizione che siano nella stesse rete e che, su entrambe, si sia precedentemente installato e configurato Options con i relativi mouse/tastiera.

mx master_flowFlow in azione

In un’ottica prettamente lavorativa, quando spesso un progetto è iniziato su un computer e terminato sul portatile, avere un unico mouse e tastiera per diversi computer con cui sia possibile copiare file tra di loro, può rappresentare un enorme aiuto all’ergonomia della propria scrivania e all’ottimizzazione dei flussi di lavoro.

Difetti? Al momento l’unico appunto potrebbe essere dato dalla presenza del tasto funzioni fn solo sul lato destro della tastiera e l’impossibilità di usare il mouse per utenti mancini.

E’ disponibile a questo indirizzo, in versione beta, l’app Options+ che prova a cambiare l’approccio alle tantissime personalizzazioni disponibili con un’interfaccia più intuitiva, al momento solo in inglese (le foto fanno riferimento proprio a questa versione).

Meno stress, più divertimento.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest