Entertainment Musica

Rafael Frühbeck de Burgos interpreta Beethoven

Rafael Frühbeck de Burgos interpreta Beethoven

Le nove Sinfonie di Beethoven nell’interpretazione audio-video di un grande maestro, un po’ snobbato, in un’edizione di qualità a prezzo modico.

Un elegante cofanetto per Rafael Frühbeck de Burgos che dirige l’Orchestra Sinfonica Nazionale Danese, dotato di libretto di ben 144 pagine a colori che, oltre alle canoniche nove sinfonie di Beethoven, include anche la Sinfonia Fantastica di Berlioz , la Sinfonia delle Alpi di Richard Strauss ed il Concierto de Aranjuez di Rodrigo. Insomma, un testamento audio video di un grande direttore; sì perché si tratta di tre Blu ray in HD 1080 p registrati dalla Danish Broadcasting Corporation a Copenaghen negli anni compresi tra il 2012 e il 2014.

Il direttore d’orchestra spagnolo Rafael Frühbeck de Burgos, scomparso nel 2014 all’età di 80 anni, ha studiato in Germania ed è stato un ottimo interprete del patrimonio musicale tedesco. Lo ricorda un’edizione edita dall’ etichetta danese DACAPO, essendo stato direttore della Danish National Symphony Orchestra negli ultimi anni della sua vita, -dirigendola fino ad una settimana prima della morte-.
Il male attanagliava già il direttore costringendolo a dirigere seduto, e di lì a poco sarebbe mancato, e forse questa sua consapevolezza e la volontà di lasciare ai posteri un’interpretazione da ricordare lo ha spinto a dare il massimo insieme alla sua orchestra, che non si è risparmiata in nulla per assecondare le sue (ultime) volontà.

Rafael Frühbeck de Burgos interpreta Beethoven
Il tripudio del pubblico ha dato suggello a queste performances offrendogli un commovente riconoscimento. Strano destino di Rafael Frühbeck de Burgos, un animo latino apprezzato in un paese nordico. La sua lettura delle Sinfonie di Beethoven non è niente di rivoluzionario bensì la fedele esecuzione delle intenzioni del compositore. Non aspettiamoci effetti particolari ma la fedeltà assoluta al testo con il rigore di un tedesco.
Notevole nel Concierto de Aranjuez di Rodrigo il solista, niente di meno che Pepe Romero, una garanzia.

La qualità tecnica dei video è notevole essendo tutte registrazioni in HD nativo ad eccezione della Sinfonia della Alpi di Richard Strauss registrata in standard definition e upscalata in HD, peraltro con buon risultato.

L’audio è selezionabile tra il 2.0 PCM e il 5.0 DTS – HD Master Audio. Andatevi a Sentire l’Inno alla Gioia della nona di Beethoven o i campanacci della Sinfonia delle Alpi di Strauss e mi raccomando di non smanettare troppo col volume perché la scena del temporale è veramente notevole (macchina del vento, piatti, lastre per imitare i tuoni, ecc.), così come la notte del giudizio di Sabba nella Sinfonia Fantastica di Berlioz.
I dischi purtroppo non sono di facile reperibilità ma sui siti online , specialmente in Germania, si trova ormai di tutto e quindi basta armarsi di un po’ di pazienza. Io uso spesso JPC dove costa € 46,99.

Ottimo cofanetto anche per i non cultori della classica e consigliatissimo per provare l’impianto.

Rafael Frühbeck de Burgos interpreta Beethoven

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

    Il cine AF Digitale, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest