Notizie

Yamaha MusicCast: arriva Amazon Music HD

La piattaforma MusicCast di Yamaha ha ricevuto recentemente un nuovo firmware che ha portato con sé una gradita novità: Amazon Music HD

MusicCast di Yamaha, una delle prime piattaforme in assoluto (con relativa app) ad aver introdotto funzionalità di streaming audio e multiroom su un’intera gamma di prodotti (la primissima incarnazione risale addirittura al 2003), ha ricevuto recentemente un nuovo firmware che ha portato con sé una gradita novità: Amazon Music HD. Il servizio di Amazon per lo streaming audio con qualità lossless e hi-res si aggiunge così ad altri servizi simili già disponibili tramite MusicCast come Qobuz, Deezer, Spotify e Tidal.

Con questo aggiornamento una quindicina di prodotti Yamaha già abilitati a MusicCast e prodotti dal 2018 in poi possono quindi accedere direttamente ad Amazon Music HD e al suo ampissimo catalogo di canzoni e album con qualità CD e, in molti casi, anche in alta risoluzione. Parliamo infatti di contenuti in formato HD (16 bit/44,1 kHz con bit-rate fino a 850 kbps) e di milioni di brani in quello che Amazon chiama streaming UHD (24 bit/192 kHz con bit-rate fino a 3730 kbps).

Amazon Music HD
Yamaha MusicCast 50

I prodotti che possono beneficiare di questo aggiornamento sono i seguenti:

Amazon Music HD è disponibile in Italia dallo scorso settembre al prezzo di 14,99 euro al mese, oppure con un costo aggiuntivo di 5 euro al mese per i clienti già iscritti ad Amazon Music Unlimited (abbonamento individuale o Family). I nuovi iscritti ad Amazon Music possono comunque ricevere un periodo di uso gratuito di 90 giorni, mentre i clienti già iscritti possono utilizzare Amazon Music HD per 90 giorni senza costi aggiuntivi.

Prima di questo aggiornamento di MusicCast (senza poi contare le app per iOS e Android, Echo, Fire TV e Tablet Fire), Amazon Music HD era già compatibile con dispositivi di terze parti, tra i quali la maggior parte dei prodotti di Denon e Marantz con piattaforma HEOS integrata, Polk Audio, Definitive Technology, Sonos, McIntosh, Sennheiser e molti altri.

Sia Amazon, sia Tidal non rilasciano numeri esatti ma, usando il servizio per alcune settimane, sembra che Amazon Music HD abbia un catalogo più ampio di musica ad alta risoluzione su cui fare affidamento. Ci sono state infatti diverse occasioni in cui abbiamo trovato una versione Ultra HD su Amazon ma non siamo riusciti a trovarla come traccia Masters su Tidal. Insomma, quella di Amazon Music HD su MusicCast è un’aggiunta assolutamente gradita e probabilmente convincerà molti possessori di prodotti Yamaha a provare (anche solo gratuitamente) il servizio di Amazon.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest