Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

Il professore e il pazzo [BD]

Il professore e il pazzo [BD]

La drammatica genesi dell’Oxford English Dictionary, affresco di un’epoca e biopic di una straordinaria storia di amicizia. Blu-ray Eagle Pictures

Il professore e il pazzo racconta dell’appassionato di lettere James Murray (Mel Gibson) che nella Gran Bretagna di fine ‘800 convince i reggenti della blasonata università di Oxford a ricevere l’incarico per un’impresa colossale.

La creazione del dizionario della lingua inglese, basata su principi storici e omnicomprensiva di tutte le parole conosciute, era già stata tentata in passato rivelandosi ben più complessa di quanto immaginabile.

Murray, filologo e profondo conoscitore di una molteplicità di lingue e della storia non solo britannica non è laureato ma riesce lo stesso a prendere le redini del progetto. L’ipotesi quella di finire nel giro di una manciata di anni ma ben presto gli scogli nella ricerca di numerose parole apparentemente semplici si rivelano monumentali, provocando rallentamenti sempre meno accettati dalla direzione universitaria.

Nonostante l’aiuto da parte di migliaia di volontari nonché cittadini di Sua Maestà le difficoltà rischiano di far naufragare l’ardita operazione. A tirare fuori Murray dai guai ci penserà il dottor William Chester (Sean Penn), americano ed ex ufficiale nordista ricoverato in un manicomio inglese in seguito a un omicidio. Schizofrenico, uscito vivo ma mentalmente instabile dalla Guerra di Secessione riuscirà a illuminare la scena della ricerca letteraria, facendo ripartire la speranza di completare l’immensa opera.

Il professore e il pazzo [BD]

Biopic intenso e coinvolgente questo Il professore e il pazzo vede coinvolti i due giganti della recitazione Mel Gibson e Sean Penn. È però Gibson ad aver voluto il film, coproducendolo e offrendo la regia e sceneggiatura a Farhad Safinia, amico e collaboratore sin dai tempi della scrittura per Apocalypto.

Superata la (lunga) fase introduttiva dei relativi personaggi le loro strade si intersecano verso metà racconto ma di fatto prendono strade comuni in termini di profondità recitativa. Per la natura stessa del personaggio spettano a Penn la maggiori difficoltà, scavando nell’animo di un individuo profondamente scosso da un passato che lo tormenta quasi ogni notte, da un omicidio che lo ha ulteriormente spinto verso il baratro della follia più sconsiderata.

Il professore e il pazzo [BD]

Fatta eccezione per qualche intensissimo momento emotivo con la moglie e l’amico William, Gibson restituisce per contro una recitazione scomposta in mezze misure, talmente britannica (e un po’ legnosa) da restare a bocca aperta ascoltandolo in lingua originale. Da dove si comincia per creare il libro dei libri? Per definire, illustrare e spiegare al mondo con poche parole il loro significato, provenienza, nascita e variazioni nel tempo?

Sarebbe titanico oggi con la rete e gli strumenti di comunicazione moderni, figuriamoci farlo a lume di lanterna alla fine del 1800. Un elemento non da poco che ha reso ulteriormente grandi le figure di William Chester, James Murray e dei tanti che parteciparono all’impresa. La sceneggiatura mantiene il timone dritto nello spiegare come tutto ebbe inizio e proseguì, giorni e notti di folli ricerche e naturalmente di sconforto.

Il professore e il pazzo [BD]

Script in cui solo in parte si scade negli eccessi: in particolare nel portare in scena il devastante dramma di Chester complicato dal rapporto con la vedova dell’uomo ucciso, non di meno i problemi di vita quotidiana e lavorativa di Murray. Trovando il tempo di approfondire le dinamiche umane dei ruoli principali l’eccessivo rigore tende a rendere non sempre plausibile il modus operandi. Dopo aver trascorso una giornata a lavorare Murray stacca per mangiare con la famiglia per poi riprendere indomito sino al mattino dopo, quando giunge il momento di recarsi a una riunione fresco e (non) riposato.

D’accordo l’entusiasmo ma ci sono limiti oltre i quali resta difficile credere si possa fisicamente e mentalmente andare. Nel corso della vicenda non si perde nemmeno occasione di mostrare alcune delle atrocità messe in atto in quei luoghi dimenticati da Dio dove si credeva di curare le malattie mentali (e anche per questo non esattamente “Film per tutti” come recita invece il visto censorio).

Il professore e il pazzo [BD]

Fin troppo intransigente quanto toccante Il professore e il pazzo riporta in vita e caratterizza così bene un’epoca lontana e dimenticata nella memoria del tempo alla radice della creazione dell’Oxford English Dictionary, viaggio in cui è difficile restare impassibili e dove a vincere sopra a ogni cosa è la parola stessa.

VIDEO

Girato digitale a una risoluzione imprecisata, Il professore e il pazzo ha aspect ratio 2.35.1 (1920 x 1080/24p), codifica AVC/MPEG-4 su BD-50. La visione è perlopiù eccellente, con elevato riscontro di dettaglio anche in secondo piano e sui fondali, dettaglio fondamentale nelle numerose sequenze al buio.

Il professore e il pazzo [BD]

Notevole anche la tenuta delle sfumature colore in background così come i neri. Restano alcune riserve per una serie di riprese esterne con panoramiche dei palazzi vittoriani dove affiora a tratti anche vistosamente un maggiore senso digitale. Ampia la scala cromatica e tenuta indipendentemente dall’illuminazione spesso fioca. Nel complesso un’opera capace di porre risalto la cinematografia del misconosciuto danese Casper Tuxen.

AUDIO

DTS-HD Master Audio 5.1 canali italiano di qualità molto buona (16 bit). Per la risoluzione ma soprattutto per la natura stessa dell’opera non si può pretendere chissà quale coinvolgimento da parte dei canali posteriori. Il missaggio coinvolge l’intero impianto nei rari momenti in cui la cinepresa inquadra le strade londinesi, con echi e suoni distanti ma senza riuscire a restituire la scena con maggiore efficacia.

Il professore e il pazzo [BD]

Del tutto simile l’originale inglese, sempre 16 bit, che però offre la possibilità di cogliere le inflessioni britanniche nel parlato, specie l’impegno del newyorchese Mel Gibson.

EXTRA

2 ciak estesi in lingua originale e sottotitoli della drammatica sequenza dell’incidente all’inferriata all’interno del manicomio. Trailer italiano. Inclusa anche la versione SD del film su DVD-9.

TESTATO CON: Tv Philips 55PUS7304/12UHD player OPPO UDP-203 / Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

Blu-ray FHD disponibile su DVD-Store.it

Il professore e il pazzo [BD]
7,5 Recensione
Pro
Biopic intenso e in parte coinvolgente
Sean Penn è da Oscar
Qualità delle immagini
L'extra delle sequenze estese
Contro
DTS lossless un po' sotto tono
Ci sarebbe piaciuto il commento al film
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Eagle Pictures
Durata: 124'
Anno di produzione: 2019
Genere: Drammatico
Regia: Farhad Safinia
Interpreti: Natalie Dormer, Mel Gibson, Sean Penn, Jennifer Ehle, Stephen Dillane, Eddie Marsan, Ioan Gruffudd, Jeremy Irvine, Aidan McArdle, Adam Fergus, Brendan Patricks, Kieran O'Reilly, Bryan Murray, Brian Fortune, David Crowley, Joe McKinney
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: Italiano, inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano, italiano nu
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest