Accessori App Hi-Fi Notizie

Lyngdorf, TDAI-3400 – Update con MQA

Dopo il servizio streaming TIDAL Lyngdorf Audio aggiunge anche Master Quality Authenticated all’ampli di assoluto livello TDAI-3400

Da Lyngdorf Audio l’aggiornamento software per l’amplificatore di punta, il TDAI-3400. Con l’ultimo aggiornamento l’amplificatore ora include l’MQA Core Decoder, che consente di decodificare e riprodurre direttamente i file in formato MQA.

Ai pochi che ancora non lo conoscessero il TDAI-3400 di Lyngdorf è un ampli integrato di livello reference, in grado di offrire grande pilotaggio e bassissimo livello di rumore, ampiezza di terminali, servizi di streaming con Roon e App dedicata. Col brevetto “RoomPerfect” è un integrato, dotabile di varie schede di ingresso tra cui HDMI ARC con pass through, ma può anche pilotare diffusori ultra esigenti grazie ai 200 Watt per canale su 8 Ohm.

TDAI-3400

Nell’autunno 2020 è stato eseguito un primo importante aggiornamento del Lyngdorf TDAI-3400 a Tidal, uno dei più importanti fornitori di streaming audio ad alta risoluzione, avvantaggiandosi del servizio Connect che permette di inviare il flusso musicale direttamente all’unità. Ciò consente di individuare direttamente dalla App TIDAL il TDAI-3400 per ricevere il segnale liquido direttamente dalla rete, senza l’obbligo di transitare per app di terze parti o unità mobile esterne.


Ora è tempo di aggiungere anche MQA, seguendo l’approccio di Lyngdorf Audio nell’evolvere il proprio hardware offrendo nuove funzionalità ai propri amplificatori e processori multicanale, al fine di mantenerli aggiornati per clienti vecchi e nuovi. MQA (Master Quality Authenticated) è una tecnologia pluripremiata che consente agli appassionati di musica di riprodurre in streaming la registrazione master originale senza perdita di qualità. L’aggiunta dell’MQA Core Decoder integrato ora consente una maggiore risoluzione del flusso audio, oltre a riprodurre file MQA da altre fonti, per esempio un’unità USB locale, un computer collegato all’ingresso USB-B o tramite UPnP.

TDAI-3400

Ricordiamo che l’UPnP (Universal Plug and Play) è un protocollo progettato per semplificare la connessione fra dispositivi e host remoti, consente di allestire una rete peer-to-peer tra dispositivi di ogni genere ed è basato su un’architettura aperta e distribuita.

Questo più recente aggiornamento di Lyngdorf di fatto completa il lettore multimediale integrato dell’amplificatore che ora include: Roon Ready, Spotify Connect, TIDAL Connect, DLNA Support (UPnP), Airplay, riproduzione di file locali (USB), Internet Radio (vTuner) e ovviamente MQA Core Decoder. Software disponibile dal questo mese, facilmente accessibile dal menu dell’app dell’amplificatore o tramite caricamento esterno da USB o scheda SD. Per ulteriori informazioni link a MQA.

© 2021, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest