Prove Wearable technology

Misfit Shine 2: l’activity tracker per il sonno e il nuoto

Misfit Shine 2

Leggerissimo, stiloso, resistente all’acqua e con sei mesi di autonomia. Tanti i pregi del Misfit Shine 2, ma l’assenza del display può pesare parecchio.

Quanto si può rendere intelligente un activity tracker che ha bene o male le stesse dimensioni di una moneta ed è senza display? È questa la sfida che gli ingegneri di Misfit hanno dovuto raccogliere per realizzare il Shine 2, seconda generazione dell’activity tracker con il look da orologio che arriva sul mercato oltre quattro anni dopo il primo modello.

Ebbene, nonostante l’apparenza assolutamente scarna e minimale, il Misfit Shine 2 ha un quadrante circolare con dodici LED luminosi, un motore interno che produce vibrazioni per avvisare l’utente dell’arrivo delle notifiche dallo smartphone e tiene traccia dei passi fatti, della distanza percorsa, delle calorie bruciate e del sonno. In più si può tenere al polso anche mentre si nuota e la batteria dura circa sei mesi.

Insomma, un dispositivo tutt’altro che inutile o bello solo da vedere e dopo una settimana di intense prove siamo in grado di dare il nostro verdetto. Non dimentichiamo poi il prezzo. Sebbene il listino sia attorno ai 100 euro, il Misfit Shine 2 si trova già ora online anche a 70 euro (su Amazon.it per esempio), cosa che lo rende ancora più appetibile.

Minimalismo al potere

Il fatto che il design del Misfit Shine 2 non sia cambiato in oltre quattro anni la dice lunga sull’effettiva riuscita di questa impronta estetica. Il Shine 2 vero e proprio è la parte circolare, che va poi a inserirsi nel cinturino in gomma in modo assolutamente stabile e sicuro. Il cambiamento principale rispetto al primo modello riguarda i LED multicolore (prima erano solo bianchi).

Troviamo così lucine rosse, blu, bianche e verdi che stanno a indicare sia l’orario, sia i vari tipi di notifiche che si possono ricevere dal telefono, come il verde per indicare una chiamata o il blu per un messaggio di testo. Sta di fatto però che per vedere l’ora, nonostante un po’ di pratica, tirare fuori dalla tasca lo smartphone rimane la soluzione migliore.

Misfit Shine 2

Le notifiche invece sono una valida aggiunta, soprattutto perché accompagnate da una vibrazione che ci avverte del loro arrivo. Certo, nulla a che vedere con quelle di un Pebble Time, di un Apple Watch o di uno smartwatch con Android Wear, ma nemmeno ce lo aspettavamo. Dopotutto il Misfit Shine 2 non è e non vuole essere uno smartwatch (e il prezzo lo dimostra chiaramente).

Funzioni

L’assenza di un display obbliga a tenere sempre sott’occhio l’app di Misfit su smartphone, che tra le altre cose tiene traccia di sei sport con risultati altalenanti, anche perché il Shine 2 non ha a bordo né GPS, né un sensore per il battito cardiaco. All’inizio di ogni giornata compare sull’app un indicatore numerico da raggiungere possibilmente prima di andare a dormire alla sera camminando e facendo sport in generale. Con un doppio tap sul Shine 2 si può capire attraverso i LED quanto manca ancora al raggiungimento dell’obiettivo.

Non si tratta di uno strumento motivazionale particolarmente riuscito, soprattutto rispetto a feature simili viste su altri activity tracker, ma ci si può accontentare. Gli sport supportati sono corsa, ciclismo, tennis, calcio, nuoto e basket.

Misfit Shine 2

Prestazioni

Le due cose che il Shine 2 fa meglio sono il tracciamento del sonno e del nuoto. Per quest’ultima attività, una volta che si inseriscono nell’app valori come la lunghezza della vasca, si può iniziare a nuotare e il Shine 2 inizia a tracciare il numero di vasche fatte e la distanza percorsa, vibrando quando si è raggiunto l’obiettivo prestabilito in termini di tempo.

A una prova pratica la precisione di questo tracciamento è risultata ottima e il fatto di poter iniziare e terminare una sessione di nuovo con qualche tap sul polso è di una comodità unica, soprattutto per chi è abituato a perdere tempo tra menu e sottomenu tipici degli smartwatch.

Misfit Shine 2

Ancora meglio il tracciamento del sonno, che avviene in maniera automatica. Le ore di sonno leggero e profondo tracciate sono risultate quasi del tutto identiche a quelle del mio smartwatch Garmin da 400 euro con sensore cardio e anche se continuiamo a non capire la grande utilità del tracciamento del sonno, questa attività crea quasi dipendenza e appena svegli è difficile resistere alla tentazione di controllare quante ore e quanti minuti abbiamo dormito.

Se invece si passa al tracciamento della corsa o di un giro in bicicletta, il Misfit Shine 2 inizia a mostrare tutti i suoi limiti, riportando valori piuttosto approssimativi. Per il ciclismo ad esempio viene riportato solo il tempo del giro, mentre per la corsa la distanza a volte è piuttosto precisa, mentre altre volte risulta parecchio approssimativa, con scarti anche di alcune centinaia di metri. È vero che il tutto si può aggiustare in un secondo tempo agendo sull’app, ma a questo punto tutta la comodità di un dispositivo simile finisce un po’ sacrificata.

Verdetto

Ammettiamolo. Il Misfit Shine 2 fa davvero tante cose per essere un activity tracker grande come una moneta e dal peso di soli 9 grammi. Se poi, con un budget di 70-80 euro, siete alla ricerca di un dispositivo con un’autonomia di sei mesi che potete tenere al polso 24 ore al giorno senza preoccuparvi della batteria e dell’acqua, ecco che potreste aver trovato l’activity tracker che fa per voi.

Attenti però a non aspettarvi un tracciamento sportivo di alto livello. Se volete qualcosa di abbastanza preciso con la corsa e la bicicletta o che soprattutto abbia anche un display, si può trovare ormai a poco più di 100 euro il Samsung Gear S di prima generazione. A voi la scelta.

Acquista su Amazon.it

© 2017, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di What HiFi? e Stuff dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

Pin It on Pinterest

Iscriviti alla newsletter di AF Digitale!

Ricevi le ultime notizie e gli aggiornamenti dalla redazione, fatti guidare nel mare magnum della tecnologia.

Iscrizione avvenuta con successo!