Audio portatile Notizie Wearable

One Plus Buds Z – Corposo true wireless

One Plus Buds Z – Corposo true wireless

Potenza e dinamica in cerca di un migliore equilibrio, i Buds Z di One Plus si rivolgono agli amanti dei bassi

I Buds Z sono l’ultima creatura audio dell’asiatica One Plus, con design a stelo che non può non ricordare lo stile AirPods Pro. All’interno driver dinamici da 10 mm e tre cappucci di diversa dimensione inclusi nel set (lucidi di piccole, medie e grandi dimensioni), oltre a un cavo di ricarica corto da USB-C a USB-A.

Sono classificati IP55, il che significa protezione dall’ingerenza della polvere ma anche resistenza a piccoli schizzi d’acqua e quindi pronti ad accompagnare nel corso delle attività sportive.

One Plus Buds Z – Corposo true wireless

La refrattarietà all’acqua resta comunque limitata, non sopportano l’immersione tanto meno l’eventuale pulizia sotto un forte getto d’acqua, che rischierebbe di danneggiarli. Vale come sempre ricordare che la certifica è solo per gli auricolari e non la custodia di ricarica, che non è in grado di accogliere al suo interno gli eventuali auricolari bagnati. I controlli sui dispositivi  sono sensibili al tatto ed eventualmente personalizzabili ma solo a patto che si sfrutti la specifica app esclusiva per smartphone OnePlus, caso contrario non esiste una app universale. Il doppio tocco controlla la riproduzione e risponde o termina le chiamate, un solo tocco apre la chiamata in ingresso oppure tenendo premuto la si rifiuta. Ciò potrà anche sembrar comodo, ma quando è in corso un’attività fisica o ci si trova semplicemente in movimento resta il rischio che il comando venga male interpretato, aprendo involontariamente la conversazione.

Tenendo premuti gli auricolari per tre secondi si passa all’ultimo dispositivo connesso, mentre non ci sono controlli diretti sul volume, dove occorre intervenire con lo smartphone. Custodia di ricarica piccola e lucida, anteriormente un LED di stato della batteria mentre sul retro la porta USB-C. A proposito di longevità d’uso l’azienda stima una durata della batteria di circa cinque ore per carica, con ulteriori quindici ore di carica con la custodia. Supporto ai codec AAC ed SBC ma purtroppo non AptX. La compatibilità Bluetooth è 5.0 mentre si segnala qualche difficoltà nell’acquisizione del parlato per la non ottimizzazione della connessione wireless, che resta comunque solida in termini di aggancio al dispositivo esterno.

One Plus Buds Z – Corposo true wireless

L’equilibrio del palcoscenico non è così elevato, c’è una certa corposità dei bassi, così come gli elementi in gamma alta. Ricordando i limiti sui controlli, se non si disponesse di uno smartphone One Plus ci sono valide alternative come per esempio le Amker Soundcore Life P2 da 49,99 euro. In questo caso c’è il Bluetooth, quattro microfoni, quaranta ore di riproduzione, resistenza IPX7, riduzione avanzata del rumore esterno in fase di dialogo e driver in grafene. Prezzo attuale 59 euro. Link a One Plus.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest