Featured home Notizie Pro

Sony mirrorless full-frame Alpha 7S III

Sony mirrorless full-frame Alpha 7S III

Con architettura totalmente riprogettata Sony annuncia l’ingresso della nuova Alpha 7S III nella nota serie di fotocamere mirrorless full-frame

La Sony Alpha 7S III è dotata di nuovo sensore d’immagine full-frame retroilluminato da 12,1 MP sensibilità ultra elevata e oltre 15 stop di gamma dinamica, svariate funzionalità video tra cui registrazione 4K a 120p e profondità di colore 4:2:2 a 10 bit. Nuovo meccanismo di dissipazione del calore, registrazione in modalità relay a doppio slot per realizzare oltre un’ora di riprese 4K 60p fino ad esaurimento della batteria, nuovo sistema di messa a fuoco automatica, interfaccia touch screen e schermo LCD orientabile ad apertura laterale.

“Alpha 7S III è l’emblema della passione che Sony mette in campo per risolvere gli aspetti critici riscontrati dai nostri clienti”, ha affermato Yann Salmon-Legagneur, Director of Product Marketing, Digital Imaging, Sony Europe. “Ascoltiamo sempre con attenzione i feedback dei nostri clienti e ci impegniamo al massimo per offrire prodotti innovativi, che vadano ben oltre le loro aspettative. Non c’è esempio migliore di questa nuova fotocamera. Coniugando la sensibilità tipica della serie S con un set di funzionalità e un livello di prestazioni e di user experience che non ha eguali sul mercato di oggi, in qualsiasi fascia di prezzo, Alpha 7S III spalanca le porte a un nuovo mondo di possibilità per tutti coloro che creano immagini.”

L’architettura di sistema della nuova Alpha 7S III è stata completamente riprogettata per offrire prestazioni video e fotografiche eccezionali. Il nuovo sensore d’immagine CMOS Exmor R full-frame 35 mm retroilluminato da 12,1 MP riduce l’effetto rolling shutter fino a tre volte (rispetto ad Alpha 7S II) e sfrutta diverse tecniche avanzate di raccolta della luce per garantire elevata sensibilità con bassi livelli di rumore, consentendo di scattare in condizioni di scarsa luminosità, senza bisogno di grandi set-up di illuminazione. Per la prima volta in una fotocamera serie S il nuovo sensore prevede un sistema di messa a fuoco automatica a rilevamento di fase sul piano focale.

Alpha 7S III integra anche un nuovo processore d’immagine Bionz XR che fornisce una potenza di elaborazione fino a otto volte superiore (rispetto al processore d’immagine Bionz X), limita al minimo la latenza di elaborazione e offre molte delle funzioni che contraddistinguono la serie. Mirino elettronico OLED da 9,44 milioni di punti dichiarato come il più luminoso e più grande al mondo. Restando in ambito primato è anche la prima dotata di doppio slot per schede CFexpress tipo A. Per i video codifica All-Intra ed MPEG-H HEVC/H.265 (XAVC HS). Oltre alle curve gamma S-Log3 la Alpha 7S III supporta il profilo immagine HLG (Hybrid Log-Gamma), RAW a 16 bit fino a 4K 60p su registratore esterno tramite connettore HDMI tipo A.

Sony mirrorless full-frame Alpha 7S III

Alpha 7S III è dotata di sistema Fast Hybrid AF con 759 punti AF a rilevamento di fase, che coprono il 92% del sensore d’immagine. L’elevata precisione AF è sempre assicurata, per una messa a fuoco accurata e affidabile fino a EV-6 di luminosità (equivalente a ISO 100, obiettivo F2.0, modalità AF-S), condizione in cui i soggetti sono difficili da vedere chiaramente persino a occhio nudo. Lo scatto continuo permette di ottenere oltre 1.000 immagini RAW non compresse fino a 10 fps, oppure fino a 8fps in modalità live view usando l’otturatore meccanico o elettronico. La nuova fotocamera con obiettivo intercambiabile full-frame Alpha 7S III sarà disponibile in Europa a settembre 2020. Per ulteriori informazioni: link alla pagina Sony Alpha Universe.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest