Home cinema Notizie

Monolith Audition: diffusori Home Cinema con un occhio ai prezzi

La nuova gamma economica di diffusori Home Cinema di Monolith si chiama Audition e comprende sei modelli con prezzi a partire da 200 dollari la coppia

Se non avete un budget particolarmente elevato ma non volete per questo rinunciare a un impianto Home Cinema come si deve, Monolith ha appena presentato la sua nuova serie di diffusori Audition, che con prezzi a partire da soli 200 dollari la coppia (attendiamo a breve quelli in euro) comprende due modelli da scaffale, due da pavimento e due diffusori centrali.

monolith

Il prodotto più costoso di questa gamma economica è la torre Audition T5 da 500 dollari la coppia, che integra due woofer da 5,25 pollici e un driver midrange da 5,25 pollici (si scende in gamma bassa fino a 48Hz). Il più piccolo e ancor più economico T4 costa 400 dollari la coppia e racchiude due woofer e un driver midrange da 4 pollici. Entrambi i modelli hanno un design a tre vie con un’impedenza nominale di 4 ohm e sono dotati di un tweeter a cupola in seta da 20 mm con una guida d’onda ottimizzata.

Ideale per stanze più piccole, il diffusore da scaffale Audition B5 a due vie costa 250 dollari la coppia e sfoggia un woofer da 5,25 pollici con porta reflex posteriore e lo stesso tweeter dei modelli da pavimento. Il modello B4 ha un design simile ma con un woofer da 4 pollici più piccolo e ha un prezzo di 200 dollari la coppia.


A completare la gamma troviamo il diffusore centrale Audition C5 con doppio woofer da 5,25 pollici (160 dollari) e la versione C4 con una coppia di woofer da 4 pollici (130 dollari); entrambi integrano un tweeter a cupola in seta da 20 mm montato al centro e hanno un design crossover a due vie. L’intera gamma, oltre che per una risposta in gamma alta fino a 20 kHz, si caratterizza per cabinet costruiti in MDF con finitura in PVC nero e nella parte posteriore di ogni modello ci sono terminali a 5 vie caricati a molla.

© 2022, MBEditore – TPFF srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

<strong>SCRIVICI</strong>


    MBEditore network

    Loading RSS Feed

    Pin It on Pinterest