Featured home Mobile Notizie

Xiaomi Poco X3 NFC

Xiaomi Poco X3 NFC

Disponibile anche in Europa lo Xiaomi Poco X3 NFC, prezzo vantaggioso e caratteristiche tecniche degne di nota

Il sub-brand Poco di Xiaomi ha reso disponibile il suo più recente smartphone, il Poco X3 NFC. Dispositivo di fascia media che in teoria non punta a cogliere l’attenzione degli appassionati tecnicamente assolutisti, come altri recenti telefoni Poco anche l’X3 NFC ha i numeri giusti per abbracciare un ampio pubblico che guarda alla sostanza senza perdere di vista il budget. È uno smartphone che ama farsi notare e catturare l’attenzione, non fosse altro per il gigantesco logo lucido posizionato sul retro in plastica. È grande e grosso con uno spessore di 9,4 mm e pesa ben 215 grammi con una fotocamera altrettanto vistosa, che è poi ciò che accade quando si progetta un dispositivo con uno schermo enorme, una batteria altrettanto capiente e tante fotocamere. Il display è un pannello 1080p da 6,67” pollici, con frequenza di aggiornamento a 120 Hz.

Attenzione alla tipologia di schermo: trattasi di LCD, il che significa che non è così contrastato come gli schermi OLED comuni anche nei dispositivi di fascia media, la scelta del pannello implica inoltre che il sensore di impronte digitali sia sul pulsante di sospensione / riattivazione piuttosto che integrato nel display. Non tutti i mali vengono per nuocere, dato che resta comunque più nitido di un OLED 1080p di dimensioni equivalenti, e la frequenza di aggiornamento a 120 Hz non è affatto comune e attualmente riservata a telefoni di fascia più alta. Il Poco X3 NFC è il primo telefono a utilizzare il nuovo processore Snapdragon 732G di Qualcomm, versione ad alta velocità del 730G presente sul Pixel 4A di Google. Supporta LTE ma non 5G, e viene fornito con 6 Gigabyte di RAM. Sono disponibili opzioni per 64 Gigabyte o 128 Gigabyte di spazio di archiviazione e c’è anche uno slot per schede microSD.

Xiaomi Poco X3 NFC

La sezione fotocamera include un sensore primario Sony IMX682 da 64 Megapixel, un ultrawide da 13 Megapixel e sensori da 2 Megapixel per funzionalità macro e profondità. Tutto ciò va ad arricchire un potenziale di scatto che farà sicuramente la gioia anche degli amanti dei selfie, la cui fotocamera da 20 Megapixel è alloggiata in un ritaglio del display perforato. La batteria è da 5.160 mAh e può essere ricaricata rapidamente tramite connessione USB-C a 33 Watt. Xiaomi dichiara più di due giorni di utilizzo regolare, oltre alla possibilità di ottenere una ricarica completa in 65′ minuti o circa il 62% in mezz’ora.

Altre caratteristiche hardware includono altoparlanti stereo dal suono indicativamente decente, sensazione tattile ragionevolmente buona e un jack per cuffie. Ovviamente è presente anche l’NFC. Il Poco X3 NFC è in vendita a paritre da 199 euro per il modello con 64 Gigabyte di spazio di archiviazione, oppure 249 euro per quello con 128 Gigabyte di spazio di archiviazione. Tuttavia questo è il prezzo di lancio per un periodo di tempo limitato: costo che poi passerà a 229 euro per il primo e 269 euro per il secondo. Che si riesca a sfruttare o meno qualche attuale promozione o una in divenire va da se che lo Xiaomi Poco X3 NFC resti uno degli smartphone con valore tecnico aggiunto tra i migliori attualmente disponibili a mercato nel segmento di fascia media. Link al sito Xiaomi.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest