Entertainment Featured home Hi-Fi Notizie

Le migliori casse amplificate per live ed eventi

Le migliori casse amplificate per live ed eventi

Una guida alle migliori casse per dj, feste ed eventi, anche all’aperto

Le casse attive sono casse amplificate, ovvero dotate di un amplificatore interno. Si prestano benissimo all’uso per feste in casa ma anche dj-set, perché non necessitano di nessun altro dispositivo per poter funzionare (a parte il collegamento alla corrente e una sorgente sonora, ovviamente).

Le casse passive invece non dispongono di amplificatore interno, ma necessitano di un amplificatore esterno, che  quindi occuperà spazio aggiuntivo. L’unico problema è che le casse attive sono generalmente più costose di quelle passive ma il loro utilizzo è più comodo e immediato.

COSA VALUTARE

Le caratteristiche da valutare non sono poche, ma spesso ne bastano due fondamentali: potenza e dimensione (oltre, ovviamente, al prezzo).

La potenza di una cassa si misura in Watt (W), ed è un parametro fondamentale. Per una festa privata, ad esempio, possono essere utili casse attive da 300/400W ciascuna, tenendo presente anche il luogo, se al chiuso o all’aperto. Nel secondo caso, naturalmente, è preferibile un numero di Watt più alto per compensare la maggiore dispersione del suono.

Anche le dimensioni sono importanti. È necessario valutare il luogo dove suonare, avendo l’accortezza di posizionare le casse in un posto non troppo vicino agli ascoltatori. Inoltre, occorre prestare sempre attenzione a non utilizzare casse enormi in uno spazio ristretto, così come non usare casse troppo piccole per feste all’aperto. Poi ovviamente è necessario valutare l’obiettivo fondamentale dell’uso delle casse: se servono a far ballare decine di persone o se devono essere usate come sottofondo musicale per una serata tranquilla.  È poi utile verificare se è possibile usare eventuali stand per posizionare le casse, anzichè poggiarle direttamente a terra.

Vediamo di seguito alcuni dei migliori modelli di casse attive, evidenziandone la caratteristiche fondamentali e la destinazione d’uso.

GEMINI ES 8 P

Casse valide e ben costruite, sufficientemente potenti per poter essere adatte a piccole feste e party. Hanno una potenza di picco di 300 W, una buona risposta in frequenza (40Hz- 19kHz) e dimensioni di 30x25x50 cm.

Le migliori casse amplificate per live, dj-set ed eventi

Il suono è di buona qualità, soprattutto se si tiene conto delle dimensioni contenute e del prezzo (circa 90 euro per cassa). Adatta sicuramente per eventi al chiuso, molto meno per eventi all’aperto. Per questi ultimi, invece, si può optare per il modello ES 15 P, che arriva a 800 W di potenza di picco, garantendo un volume significativamente maggiore, ad un prezzo però più alto (poco più di 200 euro per cassa).

PRESONUS Eris E3.5

Se vi occorrono delle casse di ottima qualità per piccoli ambienti, questo modello è adatto a voi. La potenza è di 50 W (25 W ciascuna). Spesso vengono usate come monitor essendo adatte a piccole stanze, ma all’occorrenza possono essere usate anche in alcuni party per creare ad esempio un po’ di atmosfera in sottofondo. Naturalmente, non possono sprigionare un volume troppo alto, quindi non sono adatte in ambienti all’aperto. Il suono è comunque di buona qualità. Il prezzo è di 90 euro circa (coppia).

 

Ibiza Port12VHF-BT-WH

Questo impianto audio portatile è ottimo per le feste che prevedono anche sessioni di karaoke. In primo luogo, offre un buon livello di potenza (siamo sui 700 W) e una buona qualità del suono.

 

È comoda da trasportare (essendo dotata di ruote), e include diversi accessori, tra cui 2 microfoni wireless. È possibile impostarla anche per riprodurre musica da smartphone e pc. Comprende inoltre una batteria integrata ricaricabile. Si può acquistare a circa 200 euro, un prezzo tutto sommato adeguato per ciò che offre.

dB TECHNOLOGIES OPERA 15

Questa cassa attiva da 1200 W offre un suono di alto livello, sia in termini di qualità che in termini di potenza. Questo modello è caratterizzato da un redesign della tromba asimmetrica (rispetto alle versioni precedenti) e un ascolto sempre ben bilanciato da ogni angolazione ed a qualsiasi volume.

Ottima anche per dj set ed eventi all’aperto. Prezzo non troppo elevato, si trova a 400 euro per cassa.

FBT ProMaxX 112A

Ottime casse per live. Vantano una potenza di 900 W, woofer da 12″ e sono dotate di processore di segnale digitale con display grafico e preset per scegliere l’equalizzazione più adatta in base alle proprie esigenze.

Comode da trasportare e con una elevata qualità del suono. Equilibrate su tutte le frequenze. Ovviamente sul prezzo siamo altini: poco meno di 700 euro per cassa. Valutatene l’acquisto solo se destinate ad uso professionale.

JBL PRX815

JBL propone queste potenti casse da 1500 W (700 x 2) amplificate a due vie. Risposta in frequenza 56Hz-20kHz. È presente anche il Wifi, in modo da poter controllare l’impianto in modo totalmente wireless, grazie anche all’app PRX connect. Il prezzo è altino ma la qualità è ottima, siamo su poco più di 800 euro per cassa.

Le migliori casse amplificate per live, dj-set ed eventi

 

YAMAHA DZR 15

Il punto forte di questa cassa è un suono pulito e potente con una bassissima latenza. Troviamo un woofer da 15″, un’ottima risposta in frequenza (34Hz- 20kHz) e fino a 2000 W di potenza. Dotata inoltre di display LCD che consente di selezionare preset e funzioni DSP.

Le migliori casse amplificate per live, dj-set ed eventi

Da prendere in considerazione se si vuole un suono di altissimo livello. Il costo è abbastanza alto, circa 1200 euro per cassa.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest