Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD Notizie

Soul in Dvd e Blu-ray da fine marzo

Soul

Saltata l’uscita in sala per i noti motivi sanitari, Soul sbarcherà a fine marzo in home video dopo un breve periodo di esclusiva su Disney+

Titolo della passata stagione 2020, Soul della Disney/Pixar è solo l’ultimo prodotto theatrical a subire le nefaste conseguenze della crisi sanitaria targata Covid, saltando quindi la release cinematografica a causa della chiusura delle sale. Dopo aver aperto la Festa del cinema di Roma lo scorso ottobre, Soul è stato piazzato in esclusiva su Disney+ il 25 dicembre, avendo come prospettiva – probabilmente – il contenimento della situazione finanziaria. Specialmente per quanto concerne il rapporto ricavi/investimenti non proprio favorevole.

Soul in Dvd e Blu-ray da fine marzo

Trattandosi di un film originariamente destinato alla release theatrical, si poteva già prevedere un suo rilascio anche in formato fisico – nella fattispecie Dvd e Blu-ray, rimanendo l’UHD ancorato ai soli mercati USA/UK – onde cercare di equilibrare ulteriormente il rapporto di cui sopra. Walt Disney ha annunciato poco fa la data ufficiale di commercializzazione – il 31 marzo prossimo – per le due versioni menzionate. Le caratteristiche tecniche sono riassunte qui di seguito.

Dvd

Durata: 96 minuti ca.
Video: 16×9 2.39:1 – SD
Lingue: Italiano, Inglese Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Italiano, Inglese
Contenuti Extra: Commento audio

Soul in Dvd e Blu-ray da fine marzo

Blu-ray

Durata: 100 minuti ca.
Video: 16×9 2.39:1 – 1080p
Lingue: Italiano, Tedesco Dolby Digital Plus 7.1, Inglese DTS-HR 5.1, Inglese DTS-HD Master Audio 7.1
Sottotitoli: Italiano, Tedesco, Inglese
Contenuti Extra: Commento audio, Non un qualsiasi Joe, Caramella astrale
Soul in Dvd e Blu-ray da fine marzo
Un’edizione standard tipicamente Disney, con l’audio Dolby Digital Plus 7.1 per le tracce localizzate ed il DTS-HD lossless dedicato all’inglese. Positiva la presenza della “variante” steelbook, ricomparsa dopo l’ingiustificata assenza del caso Onward. Il fatto che esista un mix 7.1 per l’italiano denota come – molto probabilmente – il film fu comunque approntato per un’uscita nelle sale; eventualità purtroppo svanita dopo la chiusura dei cinema dello scorso ottobre. Dello stesso esisterà quindi anche la versione Dolby Atmos: a questo punto creata per nulla e di cui nessuno potrà mai beneficiare. A meno di una release in sala “postuma”, ovvero dopo la riapertura, la quale è stimata – al momento in cui scriviamo – per inizio aprile (stando ai rumors dell’ambiente). Evenienza (la release) tuttavia abbastanza improbabile. Chi vivrà vedrà, nel frattempo appuntamento al 31 marzo con Soul.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto

    © 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

    MBEditore network

    AF Theater, la tua location per test ed eventi. Clicca per info e costi


     

     

     

     

     

    Pin It on Pinterest