Home cinema Notizie

Xgimi Horizon e Horizon Pro: proiettori portatili Full HD e 4K

Xgimi ha appena lanciato due proiettori portatili con tecnologia DLP che entrano direttamente nella fascia più lussuosa del mercato

Il panorama odierno dei videoproiettori portatili è pieno zeppo di modelli ultraeconomici dalle risoluzioni spesso imbarazzanti e quindi, quando si ha a che fare con prodotti Full HD e addirittura 4K, non possiamo fare altro che drizzare le orecchie. L’occasione per farlo ce l’ha data il produttore cinese Xgimi, di cui abbiamo parlato tempo fa proprio per un altro suo interessante VPR.

Xgimi ha appena lanciato due proiettori portatili con tecnologia DLP che entrano direttamente nella fascia più lussuosa del mercato. Si tratta di Xgimi Horizon e Xgimi Horizon Pro, modelli home theater progettati per uso interno da stanza a stanza che segnano la nascita di una nuova serie top di gamma per l’azienda cinese.

Xgimi Horizon Pro è un proiettore vobulato 4K HDR basato sul sistema di pixel shifting True 4K, che utilizza un sensore di immagine non 4K (con matrice nativa presumibilmente Full HD) per creare gli 8,3 milioni di pixel necessari per un’immagine a 2160p. La luminosità è di 2200 ANSI lumen, mentre la durata della sorgente luminosa a LED è stimata in 30.000 ore.

Sorgente che aiuta inoltre a velocizzare l’avvio e il tempo di riscaldamento, con Xgimi che cita solo sei secondi dalla pressione del pulsante alla piena operatività grazie alla funzione Fast Boot. Con questo proiettore è possibile ottenere una dimensione dell’immagine compresa tra 40 e 300 pollici, con un rapporto di proiezione di 1,2: 1.

C’è anche un pratico sistema di rilevamento delle immagini AI integrato che mette a fuoco automaticamente e non manca la correzione trapezoidale automatica per correggere l’immagine e assicurare una certa libertà di installazione (anche a treppiede). Lo Xgimi Horizon Pro è particolarmente compatto e ha un telaio in alluminio con al suo interno un sistema audio Harman Kardon da 16 W (presente all’appello anche il Bluetooth per lo streaming audio wireless).

La connettività di rete e l’integrazione di Android TV 10 permettono di sfruttare il controllo vocale con Google Assistant e il mirroring con altri dispositivi Miracast, ma non è ancora stato specificato se si potranno scaricare e utilizzare direttamente sul proiettore le principali app di streaming video. La certificazione Eye Comfort TÜV Rheinland garantisce poi la protezione degli occhi, grazie all’assenza di sfarfallio e il quantitativo ridotto di radiazione blu.

Xgimi Horizon Pro ha un prezzo di 1699 euro e sarà disponibile per il preordine dal 10 maggio. Se però il vostro budget non riesce a raggiungere questa cifra (che in effetti non sembra molto aggressiva per gli standard del brand cinese), potreste puntare sullo Xgimi Horizon, che costa 600 euro in meno ma che deve accontentarsi di un a risoluzione 1080p e rinuncia all’HDR. Per il resto le caratteristiche sono praticamente identiche e, come ciliegina sulla torta (nel caso foste interessati), entrambi i modelli sono 3D Ready, anche se gli occhialini attivi andranno acquistati a parte.

© 2021, MBEditore Srl. Riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI


    MBEditore network

    Pin It on Pinterest